Turiddu Von Wasselvitz, Arild Ovesen, 54 malattie rare e mortali, e tanti boccaloni

Inserito da 29 Maggio, 2011 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Ciao, il mio nome è Arild Ovesen.

Soffro di 54 malattie rare e mortali, cattivi risultati scolastici, eiaculazione precoce, paura di venire rapito e ucciso mediante elettroshock anale, e senso di colpa per non aver inoltrato 50 miliardi di catene di Sant’Antonio mandatemi da persone che pensano davvero che se uno le inoltra, la povera piccola bambina di 6 anni a Foligno con un tricorno in fronte non riuscirà a procurarsi abbastanza denaro per toglierlo prima che i genitori la vendano al Circo Orfei.

Prima di tutto devi mandare questa lettera a 7491 persone entro i prossimi 5 secondi, altrimenti verrai stuprato/a da un montone impazzito e poi gettato fuori da un edificio altissimo per cadere in una collina d’escrementi animali.

Se non lo farai, a causa di uno strano virus la ventola dentro il pc si metterà a girare al contrario e vi risucchierà il processore.

Dopo una serie di lampi di colore blu, dal vostro lettore cd (se avete il masterizzatore è peggio), uscirà il totem (o tantra) della buona sorte che ha già fatto il giro del mondo tre volte (e mi ha confidato di essersi rotto il c… perché vorrebbe starsene cinque minuti a casa), vi appoggerà alla pecorina sulla tastiera, indipendentemente se siete donne o uomini.

Per ogni messaggio che manderete all’indirizzo boccaloni@bocaloni.it un’associazione donerà un quarto di dollaro per comprare un nuovo aereo all’aviazione americana che servirà per tirare giù un’altra funivia in Italia.

 

E per ogni mail che manderete alla Microsoft o che manderà un’altra persona dopo avere ricevuto l’informazione da voi, vi verrà portata una pizza quattro stagioni a casa vostra da Bill Gates in persona.

Io all’inizio non ci credevo, poi ne ho spedite tante e dopo tre settimane, mi è arrivato addirittura un calzone farcito!!!

È del tutto vero!!! Perchè questa lettera non è come tutte quelle false, QUESTA è del tutto autentica!!! Del tutto vera.

Ecco il programma:

Mandala a 1 persona: 1 persona si incazzerà perchè gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio.

Mandala a 2-5 persone: 2-5 persone si incazzeranno perchè gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio.

Mandala a 5-10 persone: 5-10 persone si incazzeranno perchè gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio, e forse valuteranno l’opportunità di sopprimerti.

Mandala a 10-20 persone: 10-20 persone si incazzeranno perchè gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio, e faranno saltare te, la tua casa, la tua famiglia e il tuo gatto in aria.

Erode Scannabelve, un pediatra mannaro di Trieste, non spedì a nessuno questa mail: dei suoi tre figli uno cominciò a drogarsi, il secondo entrò in Forza Italia e il terzo si iscrisse a Ingegneria dei Materiali.

Turiddu Von Wasselvitz, un allenatore di farfalle da combattimento austro-siculo, si fece beffe di questa mail ad alta voce, e in quello stesso istante gli esplose la testa.

Meo Smazza, pornodivo shakespeariano, non diede alcun peso a questa mail: ignoti gli riempirono un profilattico di azoto liquido, e lui se ne accorse solo dopo averlo indossato.

Un tizio che conosco non ha diffuso questa mail e ha disimparato ad andare in bicicletta.

Se inviate questo messaggio a tutti coloro che conoscete, perderete 2 minuti, ma forse la finiranno di rompere con queste catene di Sant’Antonio!

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Bill Gates adotta i ‘mangiatori di topi’ del Bihar

Inserito da 13 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Curiosità

Una delle piu’ povere comunita’ di “intoccabili” di questo Stato indiano. Iniziative fondatore Microsoft contro malattie e poverta’

NEW DELHI – Bill Gates ha “adottato” una delle piu’ povere comunita’ di “intoccabili” dello stato settentrionale del Bihar, uno dei piu’ arretrati dell’India. Il villaggio che si chiama Gularia e’ noto per essere abitato da una casta di “mangiatori di topi”: a causa delle frequenti carestie e delle devastanti inondazioni, gli abitanti di questa sperduta localita’ sono infatti spesso costretti a nutrirsi di roditori. Nell’ambito di una missione in India, il filantropo americano ha firmato ieri un memorandum d’intesa tra la fondazione benefica che presiede e il governo locale del Bihar per l’assistenza sanitaria in alcune aree per i prossimi 5 anni.

Secondo quanto riferiscono i media indiani, Gates e’ interessato, in particolare, all’eradicazione della poliomelite, una malattia che esiste ancora solo in poche regioni al mondo, tra cui il Bihar e il vicino Uttar Pradesh. Il fondatore della Microsoft ha visitato a bordo di una rudimentale imbarcazione il villaggio di Gularia, nel distretto di Khagaria, colpito dalle devastanti inondazioni di due anni fa. Il luogo, che sorge a 180 chilometri dal capoluogo di Patna ed e’ accessibile solo via fiume, e’ abitato dalla comunita’ dei “Mahadalit muhasar”, che sono degli “intoccabili”, ma di una particolare discendenza di “mangiatori di topi”. Al suo ritorno a Patna, Gates ha tenuto una conferenza stampa per annunciare l’intesa con il governo del Bihar per combattere poliomelite, tubercolosi e altre malattie prevenibili con la vaccinazione. Ha anche annunciato altre iniziative, oltre a quelle gia’ in corso, per ridurre il tasso di mortalita’ materna e infantile.

Ha invece smentito la notizia riportata dalla stampa indiana in merito alla trasformazione in “hub informatico” delle citta’ di Amethi e Rae Bareli, nell’Uttar Pradesh, che ha visitato lunedi’ scorso insieme al segretario generale del Congresso Rahul Gandhi. Secondo quanto ha precisato, la Fondazione Bill e Melinda Gates – che finora ha promosso in India progetti per un miliardo di dollari – e’ concentrata per il momento solo sul campo sanitario e socio-economico.

fonte: ansa

Categories : Curiosità Tags : , , , ,

Microsoft Promotion Award Team – winning notification.

Inserito da 2 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles,hoaxes

THIS IS ONLY A HOAX!
Microsoft Promotion Award Team.
Dr. Louis McGonagall
Stamford New Road,
Altrincham Cheshire
WA14 1EP
London.
United Kingdom.
Notification Date: 29 – 04 -2010.
MICROSOFT WINNING NOTIFICATION.
It is obvious that this notification will come to you as a surprise but please find time to read it carefully as we congratulate you over your success in the following official publication of results of the E-mail electronic online Sweepstakes organized by Microsoft, in conjunction with the foundation for the promotion of software products, (F.P.S.) held APRIL 2010, in London United Kingdom. Where your email address emerged as one of the online Winning emails in the 2nd category and therefore attracted a cash award of 850,000.00 {Eight Hundred and Fifty Thousand Great British Pounds Sterling’s}. The selection process was carried out through random selection in our Computerized Email Selection System (C.E.S.S.) from a database of over a million email addresses from each continent of the world wide web drawn from all the continents of the world.
They are arranged in this format below:
CATEGORY NO.OF WINNERS WINNING PRIZES
1st.    2     950,000.00 pounds each
2nd.   8     850,000.00 pounds each
3rd.   13    550,000.00 pounds each
4th.   27    350,000.00 pounds each
We write to officially notify you of this award and to advise you to contact the processing office immediately upon receipt of this message for more information concerning the verification, processing and eventual payment of the above prize to you. It is important to note that your award information was released with the following particulars attached to it.
(1) Award numbers: MWL#2010
(2) Email ticket numbers: 1690-2445-8598-57,
(3) Batch numbers: 850MBL#2010
(4) The file reference numbers: MFR-Y/250-450810
{5} Serial Numbers: MST/776/ML1401
For verification purpose be sure to include:
VERIFICATION AND FUNDS RELEASE FORM.
1.   Full Names:
2.   Sex:
3.   Age:
4.   Marital Status:
5.   Nationality:
6.   Residential Address: :
7.   Occupation/Position Held:
8.   Telephone Number:
9.   Fax Number:
10. Have you ever won an Online Lottery ?
To file for your claim, Please contact your Validating Officer for VALIDATION of your winning within Twenty-nine working days of this winning notification.Winnings that are not validated within Twenty-nine working days of winning notification are termed void and invalid. You are required to mention the above particulars of your award in every correspondence to enable the Agent validate your winning.
***********************************************************************
FOREIGN TRANSFER MANAGER
SIR. ROBERT CARDEN
MICROSOFT SECURITY DEPARTMENT (UK).
M.S. PRO. ZONAL COORDINATOR.
Email:  sir_robertcarden@discuz.org
***********************************************************************
The Microsoft Internet E-mail lottery Awards is sponsored by our CEO/Chairman, Bill Gates and a consortium of software promotion companies. The Intel Group, Toshiba, Dell Computers and other International Companies. The Microsoft internet E-mail draw is held periodically and is organized to encourage the use of the Internet and promote computer literacy worldwide. The Microsoft Window lottery has discovered a huge number of double claims due to winners informing close friends relatives and third parties about their winning and also sharing their pin numbers.
As a result of this, these friends try to claim the lottery on behalf of the real winners. The Microsoft lottery has reached a decision from headquarters that any double claim discovered by the Lottery Board will result to the Canceling of that particular winning, making a loss for both the double claimer and the real winner, as it is taken that the real winner was the informer to the double claimer about the lottery. So you are hereby strongly advised once more to keep your winnings strictly confidential until you claim your prize.
Once again on behalf of all our staff,
CONGRATULATIONS!!!
Sincerely,
MICROSOFT DIRECTORATE UNIT
M.S.PRO. ZONAL COORDINATOR.

Categories : English Articles,hoaxes Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

la Bufala di Arild Ovesen, questa versione a volte scurrile ma simpatica

Inserito da 21 Agosto, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Si tratta di una Bufala delle peggiori, questa è una
versione risisitata della bufala Arild Ovesen, a volte scurrile ma simpatica… buona lettura…

Ciao, il mio nome è Arild Ovesen.

Soffro di malattie rare e mortali, cattivi risultati scolastici, estrema verginità, paura di venire rapito e ucciso mediante elettroshock anale, e senso di colpa per non aver inoltrato 50 miliardi di catene di Sant’Antonio mandatemi da persone che pensano davvero che se uno le
inoltra, la povera piccola bambina di 6 anni a Foligno con un capezzolo in fronte riuscirà a procurarsi abbastanza denaro per toglierlo prima che i genitori la vendano al Circo Orfei.

Prima di tutto devi mandare questa lettera a 7491 persone entro i prossimi 5 secondi altrimenti verrai stuprato/a da un montone impazzito e gettato fuori da un edificio altissimo per cadere su una collina di escrementi animali.

Se non lo farai, a causa di uno strano virus la ventolina dentro il pc si metterà a girare al contrario e vi risucchierà il processore. Dopo una serie di lampi di colore blu dal vostro lettore cd (se avete il masterizzatore è peggio) uscirà il totem della buona sorte che ha già fatto il giro del mondo tre volte (e mi ha confidato di essersi rotto il cazzo perché vorrebbe starsene cinque minuti a casa) vi metterà sulla tastiera e vi farà il carretto, indipendentemente se siete donne o
uomini.

Per ogni messaggio che manderete all’indirizzo Catena cognato di Sant’Antonio l’associazione donerà 1 di dollaro per comprare un aereo all’aviazione americana che servirà per tirare giù un’altra funivia in Italia, e per ogni mail che manderete alla Microsoft o che manderà un’altra persona dopo avere ricevuto l’informazione da voi vi verrà portata una pizza quattro stagioni a casa vostra da Bill Gates in persona… io all’inizio non ci credevo poi ne ho spedite tante e dopo tre settimane mi è arrivato addirittura un calzone farcito!!!

È del tutto vero!!! Perché questa lettera non è come tutte quelle false, QUESTA è del tutto autentica!!! Del tutto vero.

Ecco il programma. Mandala a 1 persona: 1 persona si incazzerà perché gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio. Mandala a 2-5 persone: 2-5 persone s’incazzeranno perché gli hai mandato una stupida
catena di Sant’Antonio. Mandala a 5-10 persone: 5-10 persone s’incazzeranno perché gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio, e forse valuteranno l’opportunità di sopprimerti. Mandala a 10-20 persone: 10-20 persone s’incazzeranno perché gli hai mandato una stupida catena di Sant’Antonio, e faranno saltare te, la tua casa, la
tua famiglia e il tuo gatto in aria.

Erode Scannabelve, un pediatra mannaro di Trieste, non spedì a nessuno questa mail: dei suoi tre figli uno cominciò a drogarsi, il secondo entrò nel Partito Umanista e il terzo si iscrisse a Ingegneria dei Materiali.

Turiddu Von Wasselvitz, un allenatore di farfalle da combattimento austro-siculo, si fece beffe di questa mail ad alta voce, e in quello stesso istante gli esplose la testa. Meo Smazza, pornodivo shakespeariano, non diede alcun peso a questa mail: ignoti gli riempirono un profilattico di azoto liquido, e lui se ne accorse solo
dopo averlo indossato.

Un tizio che conosco non ha diffuso questa mail e ha disimparato a andare in bicicletta.

Se inviate questo messaggio a tutti coloro che conoscete, perderete 2 minuti (e tutti i vostri amici) ma contribuirete a salvare la vita di un bambino. Se non lo farete vi cadrà addosso un pianoforte.

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La beta di Internet Explorer – Bufala – Hoax – Variante

Inserito da 12 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax
NUOVA VARIANTE ESTIVA DELLA BUFALA…
MI ASPETTAVO QUALCOSA DI MEGLIO…. CESTINARE IMMEDIATAMENTE
Cari Amici,Leggete questa lettera ed agite velocemente.Io vi invio questa lettera, in quanto tale informazione mi è stata inviata da un professionista e caro amico.La Microsoft e AOL al giorno d’oggi le piu grandi compagnie della rete, per assicurare ad Internet Explorer il posto di programma più usato, hanno testato la versione beta di questo programma.
Quando invierete questa lettera ai vostri amici, Microsoft la controllerà (sempre che essi usino Microsoft Windows)x 2 settimane. Microsoft vi pagherà €245 per ogni persona a cui manderete questa comunicazione. Microsoft pagherà €243 per ogni vostra lettera forwardata e per ogni terza persona che riceverà la vostra comunicazione, Microsoft pagherà €241.
Tra due settimane, Microsoft si metterà in contatto con voi via e-mail e vi spedirà l’assegno.
Io all’inizio ho dubitato fino a quando, due settimane dopo che ho mandato tale comunicazione non ho ricevuto per posta elettronica la comunicazione e alcuni giorni dopo l’assegno di €24800.00.
Dovete assolutamente mandare tale comunicazione prima che termini il test della versione beta di Internet Explorer.
Colui che si può permettere tutto questo è il signor Bill Gates.
Tutte le spese di marketing sono da lui sostenute.
Dott.ssa Rosanna Grauso

Ufficio di Roma 2

Area Controllo – Team 2 Assistenza Legale – Contenzioso Tributario

e-mail: rosanna.grauso
@agenziaentrate.it

tel. 06/660383706

fax 06/660383712

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una catena tipo mondo marcio… dal titolo Generazione X

Inserito da 4 Aprile, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Lo scopo di questo testo é quello di rendere giustizia a una generazione, quella di noi nati negli anni ’80 (anno più, anno meno), quelli che vedono la casa acquistata allora dai nostri genitori valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria fino ai 50 anni.

Noi non abbiamo fatto la Guerra, né abbiamo visto lo sbarco sulla luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, né abbiamo votato il referendum per l’aborto e la nostra memoria storica comincia coi Mondiali di Italia ’90, con la mascotte Ciao.
Per non aver vissuto direttamente il ’68 ci dicono che non abbiamo ideali, mentre ne sappiamo di politica più di quanto credono e più di quanto sapranno mai i nostri fratelli minori e discendenti.

Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo, però ci sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto, nonostante quelli che sono venuti dopo di noi sì che hanno avuto tutto, e nessuno glielo dice.
Siamo l’ultima generazione che ha imparato a giocare con le biglie, a saltare la corda, a giocare a lupo mangia frutta, a un-due-tre-stella, e allo stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a colori.

Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa di elefante e con la cucitura storta; la nostra prima tuta è stata blu con bande bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10 anni.

Andavamo a scuola quando il 1 novembre era il giorno dei Santi e non Halloween, quando ancora si veniva bocciati, siamo stai gli ultimi a fare la Maturità e i pionieri del 3+2.

Siamo stati etichettati come Generazione X e abbiamo dovuto sorbirci Sentieri e i Visitors, Twin Peaks e Beverly Hills (ti piacquero allora, vai a rivederli adesso, vedrai che delusione). Abbiamo riso con Spank, pianto con Candy-Candy, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina D’Avena e imparato la mitologia greca con Pollon. Siamo una generazione che ha visto Maradona fare campagne contro la droga.

Ci ricordano sempre fatti accaduti prima che nascessimo, come se non avessimo vissuto nessun avvenimento storico.

Abbiamo imparato che cos’è il terrorismo, abbiamo visto cadere il muro di Berlino, e Clinton avere relazioni improprie con la segretaria nella Stanza Ovale; siamo state le più giovani vittime di Cernobyl; quelli della nostra generazione l’hanno fatta la guerra (Kosovo, Afghanistan, Iraq, ecc.).

Abbiamo imparato a programmare un videoregistratore prima di chiunque altro, abbiamo giocato a Pac-Man, odiamo Bill Gates e credevamo che internet sarebbe stato un mondo libero.

Siamo la generazione di Bim Bum Bam e del Drive-in.

Siamo la generazione che andò al cinema a vedere i film di Bud Spencer e Terence Hill. Gli ultimi a usare dei gettoni del telefono. Ci siamo emozionati con Superman, ET o Alla Ricerca dell’Arca Perduta.

Mangiavamo le Big Bubble, ma neanche le Hubba Bubba erano male; al supermercato le cassiere ci davano le caramelline di zucchero come resto.. Siamo la generazione di Crystal Ball (‘con Crystal Ball ci puoi giocare…’), delle sorprese del Mulino Bianco, dei mattoncini Lego a forma di mattoncino, dei Puffi, i Volutrons, Magnum P.I., Holly e Benji, Mimì Ayuara, l’Incredibile Hulk, Poochie, Yattaman, Iridella, He-Man, Lamù, Creamy, Kiss Me Licia, i Barbapapà, i Mini-Pony, le Micro-Machine, Big Jim e la casa di Barbie di cartone ma con l’ascensore.

La generazione che ancora si chiede se Mila e Shiro alla fine vanno insieme.

L’ultima generazione a vedere il proprio padre caricare il portapacchi della macchina all’inverosimile per andare in vacanza 15 giorni. L’ultima generazione degli spinelli.

Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi: viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e senza air-bag; facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di sindrome da classe turista. Non avevamo porte con protezioni, armadi o flaconi di medicinali con chiusure a prova di bambino. Andavamo in bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle penitenze era bestiale.
Non c’erano i cellulari. Andavamo a scuola carichi di libri e quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!!

Mangiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite uno era grasso e fine. Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere e nessuno si è mai infettato. Non avevamo 99 canali televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet; ce la spassavamo giocando al gioco della bottiglia o a quello della verità.

Abbiamo avuto libertà, fallimenti, successi e responsabilità e abbiamo imparato a crescere con tutto ciò.

Sei cresciuto negli anni ’90 se…
… ricordi tutti e cinque i nomi delle spice girls, costumi orrendi compresi
… giocavi al nintendo 64
… eri un’appassionata di beverly hills 90210
… ascoltavi la musica alla radio, massimo col mangianastri!
… compravi il calippo fizz alla cocacola e il luke
… collezionavi ciucciotti colorati e di plastica
… ancora ti stai chiedendo che fine abbia fatto carmen san diego
… conosci il significato di ‘togli la cera, metti la cera’
… i power rangers erano il telefilm più bello del mondo
… e subito dopo venivano otto sotto un tetto e willy il principe di belair
… giocavi con l’hula hop
… i pattini avevano ancora quattro ruote NON in fila
… guardavi i miei mini pony, alvin superstar e le tartarughe ninja
…. barbie era ancora sposata con ken
… non esisteva mercoledì senza una copia del topolino (o minnie&co o il giornalino di barbie)
… giocavi a twister (ed eri ingenuo abbastanza da non pensare a strane mosse)
… compravi Cioè e andavi orgogliosamente in giro con tutte le cianfrusaglie che vi erano allegate
… hai visto Titanic almeno tre volte, di cui due al cinema e di fila
… usavi gli orecchini stick di gomma
… amavi blossom e bayside school
… ricordi chi sono i Five e il loro trashissimo video con la sagoma di cartone
… non esistevano internet e gli sms e ci si chiamava ancora a casa per mettersi d’accordo per le uscite
… mangiavi la girella per merenda
… collezionavi i paciocchini!
… gli insegnanti ti facevano leggere i ragazzi della via pal, piccole donne e l’isola del tesoro
… hai rivisto mille volte la sirenetta, la bella e la bestia e aladdin
… giocavi coi lego e crystal ball!
… ti stai ancora chiedendo come facesse puffetta a soddisfare le voglie di tutti i puffi!
… non ti perdevi la solita replica natalizia di ‘mamma ho perso l’aereo’
… hai ancora la tua collezione di schede telefoniche

Tu sei uno di nostri? Congratulazioni

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Pagati per Beta Microsoft Internet Explorer

Inserito da 4 Dicembre, 2007 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Simona ci segnala questa nuova Bufala

> scusate il disturbo ma sto ricevendo continue e mail…ma m sanno di
> fasulle ora
> ve ne mando una e aspetto vostre notizie x confermare o
> smentire(anke se dubito
> confermerete se no ness piu lavorera dal mese prossimo ahhaha) grazie
>
> Leggete questa lettera ed agite velocemente.
> Io vi invio questa lettera, in quanto tale informazione mi è stata inviata da
> un professionista e caro amico.
> La Microsoft e AOL al giorno d’oggi le piu grandi compagnie della rete, per
> assicurare ad Internet Explorer il posto di programma più usato,
> hanno testato
> la versione beta di questo programma.
> Quando invierete questa lettera ai vostri amici, Microsoft la controllerà
> (sempre che essi usino Microsoft Windows)x 2 settimane. Microsoft vi pagherà
> €245 per ogni persona a cui manderete questa comunicazione. Microsoft
> pagherà €243 per ogni vostra lettera forwardata e per ogni terza persona che
> riceverà la vostra comunicazione, Microsoft pagherà €241.
> Tra due settimane, Microsoft si metterà in contatto con voi via e-mail e vi
> spedirà l’assegno.
> Io all’inizio ho dubitato fino a quando, due settimane dopo che ho
> mandato tale
> comunicazione, non ho ricevuto per posta elettronica la
> comunicazione e alcuni
> giorni dopo l’assegno di €24800.00.
> Dovete assolutamente mandare tale comunicazione prima che termini il
> test della
> versione beta di Internet Explorer.
> Colui che si può permettere tutto questo è il signor Bill Gates.
> Tutte le spese di marketing sono da lui sostenute

—————–

Buongiorno Simona,
Le confermo che questa e-mail è soltanto una bufala..
per esempio la microsoft ha i suoi betatester, e non ha bisogno di utenti normali, secondariamente non controlla direttamente le nostre comunicazioni,
la microsoft in genere si mette in contatto con l’utente per questioni di licenza dei loro software proprietari, in poche parole per chiedere la regolarizzazione della licenza, oppure per contestare violazioni varie.
E poi sinceramente ms explorer è una beta perenne.
Grazie per la segnalazione e torni a visitare www.hoax.it.
Colgo l’occasione per InviarLe gli auguri di buon Natale e Felice 2008

Silvio Passalacqua
WebMaster – Hoax.it

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Microsoft Internet Explorer

Inserito da 16 Gennaio, 2003 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

HOAX
!!!! CESTINARE IMMEDIATAMENTE !!!!!!Microsoft Internet Explorer 16/01/2003

ecco il testo dell’e-mail

> > > > Oggetto: I: [martul] Fw: far girare e leggere subito….
> > > >
> > > >
> > > > > >>Cari colleghi ed amici, ricevo e trasmetto: leggete questa
lettera
> e
> > > > >agite
> > > > > >velocemente. Io vi invio questa lettera in quanto mi e stata
> inviata
> > da
> > > > >un
> > > > > >professionista e caro amico. o meglio da un nostro Consigliere
API,
> > nel
> > > > > >contempo Consigliere AICE.
> > > > > >”La Microsoft e AOL al giorno d’oggi le piu grandi compagnie
della
> > > rete,
> > > > > >per assicurare ad Internet Explorer il posto di programma piu
> usato,
> > > > >hanno
> > > > > >testato la versione beta di questo programma. Quando invierete
> questa
> > > > > >lettera ai vostri amici, Microsoft la controllera (sempre che
essi
> > > usino
> > > > > >Microsoft Windows) per due settimane.
> > > > > >Microsoft vi paghera $ 245 per ogni persona a cui manderete
questa
> > > > > >comunicazione.
> > > > > >Microsoft paghera $ 243 per ogni vostra lettera forwardata e per
> ogni
> > > > > >terza persona che ricevera la vostra comunicazione,
> > > > > >Microsoft paghera $ 241.
> > > > > >Tra due settimane Microsoft si mettera in contatto con voi via
> e-mail
> > e
> > > > >vi
> > > > > >spedira l’assegno. Io all’inizio ho dubitato, fino a quando, due
> > > > >settimane
> > > > > >dopo che ho mandato tale comunicazione, non ho ricevuto per posta
> > > > > >elettronica la comunicazione e alcuni giorni dopo l’assegno di $
> > > > >24800.00.
> > > > > >Dovete assolutamente mandare tale comunicazione prima che termini
> il
> > > > >test
> > > > > >della versione beta di Internet Explorer.
> > > > > >Colui che si puo permettere tutto questo e il sig. Bill Gates.
> > > > > >Tutte le spese di marketing sono sostenute da lui”.
> > > > > >
> > > > > >Emilio Bossi, Apimilano – Servizio Estero (29.10.01)

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

The Microsoft Piracy Hoax

Inserito da 16 Dicembre, 1998 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles,hoaxes

The Microsoft Piracy Hoax You may find this interesting: Microsoft slapped two more lawsuit against one teenager and one retired worker for using pirated Windows 98 software. It’s true that Microsoft has gotten much more serious about going after people using unlicensed copies of their software. For your information on how Microsoft actually trace PIRATED/COPIED/UNLICENSED Windows 98: Whenever you logon into the Internet, during the verifying password duration, your ISP (Internet Service provider e.g: SingNET,PacNET, CyberNET,SwiftNET) will download a SUB-REGISTRY ENCRYPTED HEXADECIMAL (containing all your PROGRAMS serial numbers installed into Win98!!) file from your Windows 98 registry. Then they send this SUB-REGISTRY to Microsoft for verification. And ONLY Microsoft knows how to decode this encrypted hexadecimal file. If Microsoft verified that the serial numbers are authentic, then they WILL REGISTER THOSE NUMBERS FOR YOU A-U-T-O-M-A-T-C-A-L-L-Y !!! And if Microsoft denied those serial numbers, then they will send an E-Mail to the ISP you dialed into and your ISP will start tracing everyone who logons to their systems. The above is a bunch of nonsense but it’s actually true that for NT5/Windows 2000, there will a “registration wizard” that will force you to register after a certain period of time. Registration will carry with it the serial number so Microsoft will make piracy more difficult. (This is a serious problem world-wide, with some countries using more unlicensed copies of Windows than licensed copies.) That’s why during sometime for no reason your Internet started slowing down. And if your ISP verified that the SUB-REGISTRY ENCRYPTED HEXADECIMAL file is yours, they will send your information over to Microsoft Singapore. And there they will decide whether to take actions or not. There is already 54 cases in Singapore regarding uses of PIRATE/COPIED/UNLICENSED Windows 98. I do not wish to see any of my friends get into this million dollar tangle from Bill Gates, not that I hate this guy, but it really sucks when they made such anti-piracy move into the software itself – thus forcing everyone to buy Microsoft original’s Windows 98, if not they’ll slap you with a lawsuit. Forward this mail to as many people you know, and who knows you may just save one of your friends from getting sued by Microsoft. The claim that this is slowing down the internet is really rather amusing. Forward this mail to as many people you know

Categories : English Articles,hoaxes Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Money by Forwarding Email Hoaxes (aggiornato il 30 Settembre 1998)

Inserito da 30 Settembre, 1998 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax,English Articles

Forward For Money Hoaxes

The Bill Gates / Windows 98 Hoax

The Disney / Bill Gates Email Hoax.

“Chain Letter” Hoaxes

Categories : Bufale e Hoax,English Articles Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,