La bufala della base aliena a Monza: la foto è di XFiles Monza e la falsa base aliena Nato: nella bufala di vero c’è solo la foto

Inserito da 12 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

La bufala della base aliena a Monza: la foto è di XFiles
L’unico elemento autentico della non-notizia che da qualche
giorno circola in rete sarebbe l’immagine: ecco di cosa si tratta

La bufala della base aliena a Monza: la foto è di XFiles

Una ex base Nato statunitense sarebbe stata scoperta a Monza, nel cuore della città di Teodolinda. Ovviamente non è vero ma la notizia in pochi giorni ha immediatamente fatto il giro del web, condivisa centinaia di volte sui social network da chi si è lasciato incuriosire dalla foto e dal nome del sito che l’ha pubblicata “Il Giomale”, un portale satirico che inganna gli utenti distratti che possono confonderlo con la più nota testata “Il Giornale”.

 

alieni-2

 

Si è trattato di una bufala in piena regola, come ne circolano tante sugli ufo e gli extraterrestri ma a fare chiarezza su questa vicenda è stata la rivista Wired che attraverso un articolo ha spiegato che, in fondo, qualcosa di vero c’è. Ma si tratta solo della fotografia.

Lo scatto che accompagna la fantomatica non-notizia pare infatti essere l’unica cosa autentica: la fotografia, secondo quanto riporta Wired, circolerebbe in rete dal 2011 quando sarebbe stata utilizzata per documentare falsi ritrovamenti di corpi alieni che sarebbero stati taciuti dal governo statunitense alla popolazione per sostenere la tesi del complotto. L’immagine non ritrae corpi, umani o extraterresti, ma solo alcune opere d’arte realizzate da Mike Fields che ha lavorato agli effetti speciali della serie televisiva X-Files.

Nessun laboratorio nascosto rinvenuto a Monza e nemmeno corpi di extraterresti.

Fields04-2

 

Fonte: MonzaToday

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Svelato il mistero dell’Ufo belga

Inserito da 31 Luglio, 2011 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Dopo 21 anni l’autore, all’epoca 18enne, confessa: è stato uno scherzo

Nel 1990 aveva raccontato di aver scattato una foto a un Ufo in Belgio, e l’immagine era diventata tanto celebre da attirare anche l’interesse della Nasa. Oggi, 21 anni dopo, ha rivelato che si trattava di una bufala: l’uomo aveva costruito un modellino e, dopo averlo appeso, l’aveva fotografato di sera, al buio.

L’immagine dell’Ufo belga era stata diffusa in un periodo in cui nel cielo del Paese venivano osservati migliaia di oggetti non identificati. Per due anni erano arrivate testimonianze di cittadini da tutto il Belgio: un vero caso mediatico.
Ora Patrick, questo il nome del falsario, ha confessato il trucco alla televisione Rtl-Tvi. Con alcuni amici l’uomo, che all’epoca aveva 18 anni, aveva costruito “per divertirsi” un modellino triangolare. Poi l’aveva appeso e fotografato di sera. L’immagine aveva attirato l’attenzione di numerosi scienziati, anche della Nasa, senza che nessuno si accorgesse dell’inganno.
Qualche giorno dopo la diffusione della fotografia, era stata addirittura organizzata una “caccia all’Ufo” dall’aeroporto di Liegi, e un aereo militare aveva sorvolato, ovviamente invano, parte del territorio.

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , ,

Un abbacedario molto singolare…

Inserito da 28 Ottobre, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax,Catene di Sant'Antonio,Curiosità

Cristina ci segnala questo simpatico abbacedario

ABBECEDARIO – Espressione di sollievo di chi si è accorto che c’è anche Dario
ADDENDO – Urlo della folla quando a Nairobi stai per pestare una merda
ALUNNO – Esclamazione sfuggita a Papa Leone all’apparire di Attila
APPENDICITE – Attaccapanni per scimmie
ASSILLO – Scuola materna sarda
AUTOCLAVE – Armi automatiche dell’età della pietra
BALESTRA – Sala ginnica per gente di colore
BASILICA – Chiesa aromatica
BIGODINO – Doppio orgasmo
BUCANEVE – Precisa pisciata maschile invernale
CALABRONE – Grosso abitante di Cosenza
CALAMARI – Molluschi responsabili della bassa marea
CAPPUCCETTO ROSSO – Profilattico sovietico
CATALESSI – Catalani condannati alla pentola a pressione
CERBOTTANA – Cervo femmina di facili costumi
CERVINO – Domanda dei clienti all’oste romano
CIAMBELLANO – Colui/colei che ha il piu bel buco di culo del reame
CONCLAVE – Riunione di cardinali violenti e trogloditi
CONTORSIONISTA – Ebreo arrotolato
COREOGRAFO – Studioso delle mappe della Corea
CUCULO – Gay balbuziente
CURRICULUM – Gara di finocchi ai tempi dell’antica Roma
DISSENTERIA – Attitudine a dir sempre di no
DOPING – Pratica anglosassone del rimandare a piu tardi
ECCEDENTE – Frase di un dentista latino dopo un’estrazione
ELETTROPOMPA – Novità bolognese a luci rosse
EMPORIO – Fratello di Giorgio Armani
EQUIDISTANTI – Cavalli in lontananza
EQUINOZIO (1) – Zio del cavallo
EQUINOZIO (2) – Cavallo che non lavora
EUFRATE – Monaco mesopotamico
FAHRENHEIT – Tirar tardi la notte
FANTASMA – Malattia dell’apparato respiratorio che colpisce i forti consumatori di aranciata
FOCACCIA – Foca estremamente malvagia
FONETICA – Disciplina che regola il comportamento degli asciugacapelli
GAIEZZA – Gioia omosessuale
GESTAZIONE – Gravidanza di moglie di ferroviere
GIULIVA – Slogan di chi è vessato dall’Imposta sul Valore Aggiunto
INCUBATRICE – Macchina fabbricatrice di sogni terribili
LATITANTI – Poligoni con molte, moltissime facce
LORD – Signore inglese molto sporco
LUX – Primo tipo in assoluto di FIAT
MAREMMA – Nome di una famosa maiala
MARRON GLACES – Testicoli sotto zero
MELODIA – Preghiera di una vergine
MESSA IN PIEGA – Funzione religiosa eseguita da un prete in curva
NEOLAUREATO – Punto nero della pelle che ha fatto l’università
OBIETTORE – Ottico fabbricante di obiettivi che se è particolarmente serio viene chiamato ‘obiettore di coscienza’
OPOSSUM – Marsupiale americano possibilista
PARTITI – Movimenti politici che nonostante il nome sono ancora qui
PIUMONE – Richieste di sporcaccioni veneti mai sazi di sesso
PREVENIRE – Soffrire di eiaculazione precoce
RAZZISMO – Scienza che studia i propulsori a reazione
RAZZISTA – Fabbricatore di missili
REDUCE – Sovrano con tendenze di estrema destra
RIMEMBRARE – L’atto di rimettere al suo posto il ‘coso’ a chi e stato evirato (vocabolo coniato da J.W.Bobbitt)
SALADINO – Biscotto salato con il raffreddore
SALAME – Tipo di figura che il maiale non vorrebbe mai fare
SALMONE – Cadavere di obeso
SANCULOTTO – Patrono degli omosessuali
SBRONZI – Ubriachi di Riace
SCIMUNITO – Attrezzato per gli sport invernali
SCORFANO – Pesce che ha perduto i genitori
SOMMARIO – Indicativo presente del verbo ‘essere Mario’
SPAVENTO – Società per azioni eolica
STRAFOTTENTE – Dicesi di persona di grandi qualità amatorie
TACCHINO – Parte della scarpina
TELEPATIA – Malattia che colpisce chi guarda troppo la TV
TEMPOREGGIARE – Scoreggiare andando a tempo (tipico di musicisti poco educati)
TONNELLATA – Marmellata di tonno
TROIKA – Donna russa di facili costumi
UGELLO – Volgarismo in gergo negro per ‘pene’
VIBRATORI – Macchina per vibromassaggio bovino
VIGILIA – Donna vigile urbano
ZONA DISCO – Parcheggio per gli UFO

Categories : Bufale e Hoax,Catene di Sant'Antonio,Curiosità Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Videos: Turkish UFO Footage, a Well Shot Hoax?

Inserito da 24 Ottobre, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

I’S A HOAX DONT’ WORRY…
?stanbul / Kumburgaz UFO’s and ALIENS ARE BACK in 2008


?stanbul Kumburgaz 2008 K?sa Kay?t from fox mulder on Vimeo.

Ufo around the word in this page
http://www.uberreview.com/2008/10/videos-turkish-ufo-footage-a-well-shot-hoax.htm

you can see a page you can read ” I am a massive skeptic, but I do so love a good hoax. The footage was allegedly shot by 42-year-old night guard, Yalcin Yalman. I mean if this were real, Tommy Lee Jones would have erased their memories months ago.” this is a very good hoax i agree, the page continue ….

“One more video after the jump.” here the video

?stanbul / Kumburgaz UFO’s and ALIENS ARE BACK in 2008! from fox mulder on Vimeo.

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Gli alieni – Ufo – Invadono la terra 14 ottobre 2008 video

Inserito da 14 Ottobre, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax,Leggende Metropolitane,Storielle e Aneddoti

Yahoo riporta la notizia di un invasione ufo, parla il sostenitore della tesi…
Sarà vero… o si tratta di una bufala… a me sembra proprio una Bufala ma chissà chissà…. tutto potrebbe essere
del resto la venuta di ufo e simili non è una cosa preoccupante poichè l’uomo già si ditrugge con le sue stesse mani cosa potrebbe fare degli invasori alieni se non portare qualcosa di buono… chi vuol venire si accomodi..

Categories : Bufale e Hoax,Leggende Metropolitane,Storielle e Aneddoti Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

L’esperimento al Cern, la bufala della fine del mondo e la realtà “gli hacker salveranno il mondo”.

Inserito da 14 Settembre, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Curiosità,News,Sicurezza

5

Oggi ho appreso con sommo piacere che un gruppo di Hacker denominato “Greek security team” è riuscito ad intrufolarsi nei server dell’esperimento, inserendo nella home page del sito pubblico una home page con un messaggio che suonava tipo “non combinare pasticci” questo significa una volta per tutte che gli hacker non sono pericolosi criminali o peggio gente che ha come unico obbiettivo scardinare tutto per compiere danni, gli hacker sono persone che rispettono un codice di condotta e sono ispirati da pecise regole una tra le più importanti la “correttezza”, non so se vi rendete conto ma se volevano potevano controllare con un minimo sforzo anche il computer che controlla uno dei magneti da oltre 12 mila tonnellate, questo per dire che non si è mai al sicuro quando in gioco ci sono esperimenti del genere.

1
Secondo la mia opinione, sono stati veramente in gamba perchè aggirare alcune restizioni di sicurezza solo per dire ” io sono arrivato qua e non ho cattive intenzioni” la dimostrazione sta nel fatto che il gruppo di sicurezza informatica si è limitato a lasciare un messaggino nel sito dicendo “scienziati non combinate pasticci ! “, dunque un plauso a questi hacker che hanno fatto svegliare coloro che gestiscono questi server.

Che dire … la potenza è nulla senza controllo e dunque per quello che penso un giorno gli hacker detentori di un sapere che va oltre ogni confine geografico, oltre ogni barriera linguistica e razziale, dove non è importante essere uomo o donna, dove non conta l’età ma solo le capacità mentali-cognitive, in un giorno non troppo lontano gli hacker saranno i soli che come “Angeli custodi” auiteranno l’umanità giunta ad un livello estremamente basso dove vanno avanti solo i “leccaculo”, i raccomandati e dove le competenze, il know how e le facoltà intellettive sono spesso presi a calci nel culo.

4

Secondo me qualcuno dovrebbe dare una medaglia a questo gruppo di hacker che sono riusciti a Violare i Computer Dell’Acceleratore Di Particelle ‘Large Hadron Collider’ di Ginevra.

La cosa che fa a dir poco incazzare è il fatto che come al solito “La falla informatica non preoccupa tuttavia i responsabili del Cern” le dichiarazioni del tipo “Non ci sembra ci siano stati gravi danni e tutto è stato scoperto rapidamente – dichiara il portavoce James Gillies – Abbiamo una rete composta da molti livelli di sicurezza”, dichiarazioni del genere sono solo poco intelligenti… non hanno fatto danno perchè gli hacker non fanno danno !!! hanno solo detto state attenti il vostro sistema non è al sicuro, non siete invincibili siete vulnerabili!!! non esiste un computer sicuro non esiste !!! almeno che sia spento e con il cavo di alimentazione staccato… hihihihi

3

Si legge in un comunicato dell’adnkronos che “I responsabili della sicurezza hanno intanto provveduto a rimuovere i file inseriti dagli hacker, prestando particolare attenzione alla presenza di ‘backdoor’, e stanno ora cercando di capire come questo attacco si sia potuto verificare.” una spiegazione che noi di hoax.it è quella che alla dabbennagine non c’è mai fine… per un progetto del genere è semplicemente scandaloso.. che succedano cose del genere!!

La teoria principale, secondo il quotidiano inglese ‘Telegraph’ , è che il Greek Security Team abbia sfruttato i dati di accesso di qualche addetto dell’acceleratore statunitense ‘Tevatron’ del Fermilab, io non ne sono sicuro… lo possono sapere solo loro e i gestori del server… poi possono raccontarci tutte le cavolate che vogliono… e se a fare questo tipo di attacco invece di essere un gruppo di hacker eticamente corretti fossero stati delle persone senza scupoli ? vi rendete conto della gravità ? qualche licenziamento non farebbe male qualche hacker nello staff farebbe solo bene.

Che dire… meno male che esistono gente che svolgono questo tipo di attività e con atti seppur clamorosi ci fanno capire che tutti siamo vulnerabili e ogni strumento ha bisogno di gente preparata e non si finisce mai di conoscere di studiare e di capire dunque ancora complimenti!!!!

Categories : Curiosità,News,Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

55 years after UFO hoax, ‘Monkey from Mars’ is a Ga. crime lab’s museum oddity

Inserito da 30 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

DECATUR, Ga. (AP) _ Other museums might have more or flashier items to display. But only the mini-museum of the Georgia Bureau of Investigation can boast of possessing such an other-world oddity as the monkey from Mars.

The bureau’s state crime lab lobby has its requisite displays on forensic science, including an illegal moonshine still and the microscopic fibers that solved the 1981-82 Atlanta child murders. But tucked away in a glass cylinder are the preserved remains of a monkey that three pranksters passed off as an alien 55 years ago in a UFO hoax that drew headlines worldwide.

At the height of UFO hysteria then sweeping the nation, two young barbers and a butcher took a dead monkey in 1953, lopped off its tail and applied a liberal dose of hair remover and some green coloring to the carcass.

Then they left the primate on an isolated road north of Atlanta in the pre-dawn hours of July 8, 1953, burning a circle into the pavement with a blowtorch before a police officer came around the curve in his patrol car.

By WALTER PUTNAM | Associated Press Writer 5:26 AM EDT, July 30, 2008
Source : http://www.orlandosentinel.com

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

una simpatica Catena con un mini Dizionario Inglese-Piemontese

Inserito da 20 Aprile, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

IL

A
A bike = Ora guardo
A new lot = Tipo di pasta ripiena
A steam = All’incirca, approssimativamente
An both = L’una
At sent = Ti ascolto, (Egli ti ascolta)

B
Back = Il becco (idiom. Sarah’s back!: Taci, una buona volta!)
Bay = Belli, di gradevole aspetto
Be-cell = Bicchiere
Been = Bene
Bike-a = Guarda
Bike-a-been = Guarda con attenzione
Bike-a-lee = Guarda li’
Bike-a-sea = Guarda qui
Board = Bordo, margine
Book = Foro, orifizio
Book indoor = Boccuccia d’oro (vezz.)
Boot-a-lean = Botticella (fig.: Persona rotondetta e di bassa statura)
Brass = Braccio
Brass-a-let = Bracciale
Brick = Altura, picco inaccessibile
Broad = Brodo
Bruce = Formaggio fermentato piccante
Bus = Basso, piccolo
Bus in = Catino, mastello
But = Picchia! Percuoti!
But-easter = Battista (esempio: Me soon But-easter / Il mio nome è Battista)

C
Call = Collo (fig. Man a call / Aggressione fisica.
Come palm man a call / lett. ‘Egli si comporta in modo manesco’)
Can a got = Cane e gatto (fig. Soon can a got /Antipatia profonda e reciproca)
Can cell = Infisso metallico (dim. Can cell-in)
Can soon = Breve componimento musicale
Cake ‘cause = Qualche cosa
Car = Costoso, caro
Car lean = Diminutivo di Carlo
Card = Cardo
Care-ask = Comune di Cherasco (CN)
Cartoon = Carro a trazione animale (fig.Veicolo in pessimo stato di manutenzione)
Cent = Ascolta (esempi: Cent see, Cent been, Cent so see)
Cheat = Piccolo (vezz.: Figliolo). Been cheat / Molto piccolo
Chess = Ritirata, gabinetto
Choke = Diverbio (cfr. Call)
Cigar-soon = Questi lavoranti (Cigar-soon soon fort /Questi lavoranti sono muscolosi)
Cigarette = Questi tacchi (Cigarette soon out-bus /Questi tacchi sono alti-bassi)
CNN = ‘Qui non c’é’
Come- in = ‘Comignolo, canna fumaria, camino
Come pass moon = Passami quel mattone (cameratesco)
Come pass spoon soon = Passami quel punzone
Come-scooter = (pron.americana) Dia retta a me
Cool = Quello (Cool lee / Quello lì)
Cool hat = Colletto
Cow-lee-Moore = Comune di Cavallermaggiore (CN)
Cow-set = Pedalino (See cow-set soon bay / Questi calzini sono graziosi)
Cows = Pedata, calcio (singolare e plurale)
Cream-in-all = Delinquente, pericoloso malfattore
Crisp of house = Esclamazione di sorpresa e disappunto
Cue-arch = Coperchio
Cup = Superiore in via gerarchica
Cup-lean = Piccolo copricapo
Cut-in = Bacinella

D
Dance = Viscoso
Do rest = D’altra parte
Do set = Vino Dolcetto (Boone’s do-set sea / E’ buono questo Dolcetto)
Dust = Astigiano

F
Fair = Ferro
Fall = Scemo, infermo di mente
Fans-out = Fai/Fare un salto (Fans-out been out, ecc.)
Fast-tree = Lett. ‘Fa schifo’
Fee Dick = Fegato
Feel = Cordicella, filo
Feet = Pigione affitto (An feet cream-in-all / Un canone esorbitante)
Few lean = Ragazzino
Flip = Filippo (dim.: Flip-hot)
Fool-and-run = Zuzzerellone
Freak an do = Persona particolarmente ingenua
Freezer = (Pron. Americana) briciola

G
Goes = Gas
Got in = (Pron. Americana) Micetto
Got us = (Pron. Americana) Gattaccio
Grease = Grigio, spento
Group = Nodo

H
Harry’s pet = ‘Rispetto a…’
He corn = Le corna
Hey pence = Ci penso
Home = Uomo
Human tell… = Lett.: ‘Li abbiamo nel…’ (Human cell-let /Li abbiamo sul letto; Human tell grass / Li conserviamo nel grasso)

I
I = Aglio
I a seen = Calli

J
Jaw-an = Giovanni
Jew-an-hot = Giovanotto

K
Knees = Livido

L
Lay soon = Spartineve
Lean = Lino
Lean out = Eccone li’ un altro
Lee moon = Limone (Soon car sea lee-moon / Questi limoni costano cari)
Let = Letto, giaciglio
Light = Latte
Look at = Luchetto
Lord = Alticcio, ubriaco
Love-trees = Lavatrice
Lover = Labbro

M
Mack = Soltanto (mack so see / soltanto questo)
Make-up = I miei superiori
Mars soon = Tisico, tubercolotico
May = Meglio
Me = Io
Me can’t bean = Io canto bene
Me-clean = Diminutivo di Michele
Me cut = Io compero
Me soon = Io sono (Me soon out, Me soon Bell, Me soon fall, ect.)
Met he-cool-whose=Persona molto scrupolosa
Meet chop = Ti agguanto, ti acciuffo
Meet mass = Ora ti ammazzo
Men too = Il mento
Merry-a = Granoturco
Miss cup = Io taglio la corda
Miss pet = Io aspetto
Moon = Mattone
Mouse = Mi alzo
Much-a-fair = Scarto di fonderia
Must-in = Cane da combattimento, mastino

N
Need = Nido
Noose = Noce (albero / frutto)
Noose-ale = Un uccello
Now = Nave

O
Out = Alto

P
P.set = Ricamo fatto a mano
P.toast = Piuttosto
Party = Andarsene
Pass tea soon = Persona confusionaria
Pass us talk = Lett.:’Porgimi quel pezzo’
Pat-a-truck = Grosso guaio, inconveniente
Peace a can = Fungo non commestibile
Peace thin = Persona pignola / permalosa
Pearcy = Pesca (frutto), il pesco
Penn-to = Pettine
Pet = Flatulenza
Phil = Filo, spago
Phil-at = Taglio pregiato di carne
Pick = Piccone
Pin-bus = Piu’ in basso (Pin out / piU’ in alto)
Pin-hot = Diminutivo di Giuseppe (anche Pin in)
Politic-hunt = Politicante
Pooh Daisy = Se potessi
Pooh lance = Pollenzo, Frazione del Comune di Bra (CN)
Pooh-last = Pollo
Pooh set = Caditoia, tombino
Pooh’s-thin = Portalettere
Poor cell = Suino
Poor seen = Fungo commestibile pregiato
Poor tall = Portale, varco di una certa larghezza
Port-Hugh-all = Arancia (varieta’ di…)
Pump-east = Pane secco grattugiato
Pull moon = Organo respiratorio

Q
Queen touch = Tipica esclamazione piemontese

R
Ranch-in = Avaro, tirchio
Randy = Rendere (Soon-see a rendy’s pooh-last / Sono venuti a restituire questo pollo)
Reeve at = Chiodo ribattuto
Reeve us = Scarpata, riva scoscesa (generalmente incolta)
Root = Rotto, fuori servizio

S
School = Malattia venerea
Scoop = Scopa
Scoop us = Scapaccione, schiaffo
Sea-lance he = Quiete, silenzio
Sea-us = Setaccio
Seen Dick = Sindaco
Sense-a-sense = Del tutto privo di logica
Sense out = Certamente
Serve I = Selvatico (fig. bizzoso)
Set = Sette (numero)
Seven-me, twenty?=Se vengo io, vieni anche tu?
Seventy = Nel caso tu venga
Siamese = Questi amici
Since-cent = Cinquecento
Sir pant = Serpente
Sir vicious = Servizievole
So post = Lett.: ‘Il suo posto’ (Come pass talk a so post /Metti a posto questo pezzo)
Soap = Zoppo, claudicante
Sold = Soldo, moneta (Since-cent sold)
Son = Questo
Soon lee = Sono li’ (Soon sea / Sono qui)
South = Salto
South-he-soon = Salsiccione
Spirit-wall = Incorporeo, spirituale (An home spirit-wall: dicesi di persona di animo elevato)
Spirit-whose = Arguto, divertente
Spoon to-sea = Giunti a questo punto
Squeeze = Cigolare
Stack = Stuzzicante
Steel = Stile, eleganza
Steward-me = Questo lo guardo io
Stock = Questo pezzo
Sue lot = Cipolline (anche: Sue lean)
Sun-a-Tory = Ospedale cronicario
Sun Crown = Cavolo/i
Switch = Sveglio, veloce

T
Theeth say fall = Ma tu sei pazzo!
Ten = Prendi, agguanta
The cheese = Deciso, determinato
The steep sea = Di questo genere
These cows = Scalzo
Three fool-a = Tartufo
Tie = Taglio
Tie-a-ring = Tagliatelle
To let = Barattolino
To mean = Piccolo formaggio fresco
To rent = Torrente
To scan = Sigaro italiano

U
Us-us-in = Omicida, assassino

W
Way, sent = Lett.: ‘Ehi, ascolta!’
Who-rend = Orrido, disgustoso. Ma anche lett.: ‘Cio’ e’ redditizio’
Who speed all = Ospedale

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Che dire W gli ufo.. e i cerchi….

Inserito da 15 Febbraio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Una sensazionale scoperta

Si è verificato l’ennesimo caso di cerchi nel grano in Italia… Grazie al potente strumento di Google Maps è possibile riuscire a cogliere in mezzo alle sterpaglie un messaggio lasciato dagli alieni.. La NASA ha mostrato il suo interesse nello strano avvenimento e ha subito indetto un premio di un certo valore, si parla di un milione di dollari a chi riuscire a decifrare il messaggio che gli alieni hanno voluto mandarci… Date un’occhiata, magari sarete i vincitori dell’ambito premio:

clicca qui per Vedere con i tuoi occhi i misteriosi cerchi su google maps…
secondo me l’ha fatto un gruppo di alieni molto molto biricchini

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , ,