Truffa ai danni della compagnia telefonica: otto persone indagate

Inserito da 13 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Curiosità

Si tratta di una notizia vera

RIMINI – Otto persone sono state raggiunte da un avviso di conclusione indagini (notificato dalla squadra mobile della questura di Rimini, coordinata dal pm Marino Cerioni) con l’accusa di organizzazione a delinquere finalizzata alla truffa, sostituzione di persona e di falso in scrittura privata. Secondo l’accusa, gli otto indagati avevano ruoli diversi in un’organizzazione che ha truffato una compagnia telefonica, lucrando centinaia di migliaia di euro. Tra questi, colui che gli investigatori ritengono il «capo», svolgeva un ruolo di coordinatore dell’attività illecita ritirando telefoni cellulari, compilando e inviando falsi contratti.

Una seconda persona acquisiva i dati delle ditte già clienti, a nome delle quali richiedeva l’invio dei cellulari sfruttando il suo ruolo di agente commerciale della stessa società telefonica. Un terzo componente, titolare di un negozio di telefonia, forniva copie di documenti di alcune ditte già clienti della società telefonica, utili per compilare i falsi contratti, e riceveva i telefoni provento delle truffe che poi rivendeva. Gli altri cinque fornivano supporto logistico e ritiravano cellulari spediti dalla società ad indirizzi di comodo tramite corriere. Il sistema utilizzato dagli otto indagati, tutti residenti nelle province di Rimini, Pesaro e Ancona, per truffare la compagnia telefonica era sempre lo stesso: recuperavano numeri e sim di utenze intestate a una società già cliente (e del tutto ignara dell’operazione) e con quei numeri compilavano falsi contratti del tipo «Proposta di sottoscrizione offerta soluzione telefono/rata telefono» che prevedevano per le utenze l’invio di telefoni cellulari di ultima generazione.

 

1606213_somm

I telefoni venivano quindi spediti dalla società di telefonia alle società clienti a un indirizzo diverso da quello reale. Ad attendere i telefoni c’erano i complici, che li ritiravano e li rivendevano appropriandosi in tal modo di ingiusto profitto. Il sistema è stato ripetuto oltre 70 volte, tra il 2013 e il 2014 a Rimini, nei confronti di numerose società (già clienti), riuscendo a «ottenere» 435 smartphone, provocando un danno patrimoniale alla società di telefonia di circa 200mila euro

 

Fonte: Corriere Adriatico

Categories : Curiosità Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Promette facili guadagni ma è una truffa

Inserito da 13 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

Notizia Vera : Denunciato un ex agente assicurativo: aveva contattato molti clienti di un’agenzia

ORBETELLO. Tutto è partito dalla querela di un 39enne orbetellano che si è presentato alla stazione dei carabinieri per segnalare di essere stato contattato da un uomo che aveva detto di lavorare per una nota agenzia assicurativa e che, in cambio di un versamento di 530 euro, gli aveva promesso 2.200 euro in pochi giorni come riscossione di una polizza. Il querelante, insospettito dal facile guadagno, aveva contattato la sede centrale dell’agenzia e aveva scoperto che quell’uomo era sconosciuto all’agenzia e pertanto si era rivolto ai carabinieri. Il finto agente ha poi ricontattato la vittima per procedere alla riscossione della “rata” e si è ripresentato a casa sua. Nell’abitazione della vittima ad attenderlo c’erano però anche i carabinieri di Orbetello che sono intervenuti prima che il reato venisse perpetrato, hanno identificato il truffatore in un 31enne orbetellano e hanno proceduto a una perquisizione presso la sua abitazione.

carabinieri

Lì hanno trovato e sequestrato varia  documentazione relativa ad altre vittime già truffate e potenziali vittime che saranno contattate e invitate a sporgere la relativa querela. L’abile truffatore ha scelto le sue vittime, di ogni età, tra la rosa dei clienti che aveva conosciuto quando era realmente dipendente di un’ agenzia assicurativa fino al 2010, utilizzando pertanto i dati di cui era venuto in possesso in ragione del suo lavoro. Il giovane è stato denunciato mentre continua l’attività d’indagine per individuare le ulteriori vittime e l’entità del danno arrecato alle stesse.

Chiunque in zona sia stato contattato da un sedicente agente assicurativo con la promessa di facili guadagni e sia cascato nella sua trappola è invitato a presentarsi presso la Compagnia di Orbetello.

Fonte: il tirreno

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Scoperta una maxi truffa sui biglietti aerei, a organizzare tutto un senegalese..

Inserito da 12 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

L’uomo ha bidonato i propri connazionali vendendo loro dei falsi biglietti di andata e ritorno. A scoprire il tutto un’agenzia viaggi

 

Una maxi truffa che, al momento, ha visto finire nei guai almeno una ventina di cittadini senegalesi ma che rischia di aumentare a dismisura. Secondo quanto emerso, tra la numerosa comunità senegalese che vive a Rimini si era sparsa la voce che un loro connazionale, tale Mustapha, si prestava per fornire i bilietti aerei per tornare in patria. Un servizio di booking che aveva la sua “sede” presso un internet point di borgo Marina. Al costo di 475 euro, il senegalese offriva i biglietti di andata e ritorno ma, una volta arrivati in patria, per i viaggiatori è arrivata l’amara sorpresa. Solo il biglietto di andata era vero mentre, quello di ritorno, era semplicemente una prenotazione che poi veniva disdetta dal truffatore.

 

biglietti-aerei-2

A rimanere bloccati in Senegal sono una ventina di stranieri che risiedono a Rimini e che, adesso, dovranno sborsare una cifra esorbitante per tornare in Italia. A scoprire il tutto è stata un’agenzia viaggi di Rimini, l’Adriatour, che si è vista arrivare numerosi ex clienti che chiedevano spiegazioni sui biglietti acquistati dal connazionale. In un caso, addirittura, è risultato essere falso anche il ticket di andata. Il timore è che, nei prossimi giorni, possa salire sensibilmente il numero dei truffati.

Fonte: RiminiToday

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ATTENZIONE – FINTA E-MAIL CARTASI Pratica nr 55734/43 ripristino plafond

Inserito da 19 Ottobre, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

ATTENZIONE FALSA E-MAIL CON OGGETTO
CARTA SI Pratica nr 55734/43 ripristino plafond
Cestinare e-mail inviata da un truffatore !

Gentile Cliente,

abbiamo provata a contattarla telefonicamente senza nessun esito,
la informiamo che in base all art’ 12 del contratto a causa di uno storno e poi un riaddebito da parte dell istituto bancario
dove addebita l’ estratto conto cartasi.it ha deciso di diminuire il suo plafond carta.
verra contattato da un nostro operatore dopo le 48 ore per la conferma.
potra’ consultarlo, accedendo ai servizi on line di cartasi>>
la preghiamo cortesemente di accedere ai servizi on line www.cartasi.it e visulaizzare il plafond concesso al suo conto carta

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di CartaSi.
I migliori saluti.

Servizio Clienti CartaSi

****************************************************************
VUOLE CONTESTARE SU UNA SPESA?

Easy Claim ? il servizio che fa per lei!

****************************************************************
DOCUMENTO DI SINTESI CARTASI INDIVIDUALI (http://www.cartasi.it/download/sintesind.pdf)

Inviato ai sensi del Provvedimento in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari emanato il 25 luglio dalla Banca d’Italia su delibera CICR del 04/04/2003.
****************************************************************

Per favore, non risponda a questa mail: per eventuali comunicazioni, acceda al Portale Titolari (https://titolari.cartasi.it) e ci scriva attraverso ‘Lo sportello del Cliente’: e’ il modo piu’ semplice per ottenere una rapida risposta dai nostri operatori.
Grazie della collaborazione.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

CARTASI Gentile Cliente, abbiamo provata a contattarla telefonicamente senza nessun esito

Inserito da 4 Ottobre, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

ATTENZIONE CESTINARE SUBITO E’ UNA TRUFFA NON CLICCARE E NON ISERIRE DATI, IL MESSAGGIO NON PROVIENE DA CARTASI.

Pratica nr 55734/43 ripristino plafond

Gentile Cliente,
abbiamo provata a contattarla telefonicamente senza nessun esito,

la informiamo che in base all art’ 12 del contratto a causa di uno storno e poi un riaddebito da parte dell istituto bancario
dove addebita l’ estratto conto cartasi.it ha deciso di diminuire il suo plafond carta.

verra contattato da un nostro operatore dopo le 48 ore per la conferma.

potra’ consultarlo, accedendo ai servizi on line di cartasi>>
la preghiamo cortesemente di accedere ai servizi on line www.cartasi.it e visulaizzare il plafond concesso al suo conto carta

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di CartaSi.
I migliori saluti.

Servizio Clienti CartaSi

****************************************************************
VUOLE CONTESTARE SU UNA SPESA?

Easy Claim ? il servizio che fa per lei!

****************************************************************
DOCUMENTO DI SINTESI CARTASI INDIVIDUALI (http://www.cartasi.it/download/sintesind.pdf)

Inviato ai sensi del Provvedimento in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari emanato il 25 luglio dalla Banca d’Italia su delibera CICR del 04/04/2003.
****************************************************************

Per favore, non risponda a questa mail: per eventuali comunicazioni, acceda al Portale Titolari (https://titolari.cartasi.it) e ci scriva attraverso ‘Lo sportello del Cliente’: e’ il modo piu’ semplice per ottenere una rapida risposta dai nostri operatori.
Grazie della collaborazione.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Il tuo estratto conto in .pdf è pronto

Inserito da 3 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

truffa phishing ai danni di AmericanExpress

Gentile Titolare,

l’estratto conto in formato pdf ? pronto per essere consultato.

Collegati a http://www.americanexpress.it/estrattoconto per prendere visione e controllare
le spese effettuate e contabilizzate nel periodo di riferimento specificato nell’estratto conto stesso.
In mancanza di tua opposizione scritta, l’estratto conto si intender? approvato
decorsi 60 giorni dalla data della presente comunicazione.
Se non riesci a collegarti, accedi all’area protetta dalla home page

di www.americanexpress.it.

American Express non sar? responsabile per la mancata ricezione di queste comunicazioni qualora,
a seguito di modifica della tua email,
la stessa non sia stata da te aggiornata tramite la nostra area protetta.
Potrai modificare la modalit? di invio dell’e/c in qualunque momento
nell’area protetta del nostro sito o chiamando il nostro Servizio Clienti.

Grazie per aver utilizzato i nostri servizi online.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

servizi on-line di Carta Si – La password del suo accont carta si e stata inserita piu di tre volte.

Inserito da 3 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

phishing, tentavivo di truffa
Gentile Cliente,

La password del suo accont carta si e stata inserita piu di tre volte. Per proteggere la sua carta abbiamo sospenso il acceso.
Per recuperare il acceso clicca su :

Per proseguire con l’acquisto clicca qui >

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di Carta Si.
I migliori saluti.

Servizio Clienti Carta Si

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

phishing ai danni di banca popolare di bari

Inserito da 2 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

Banca Popolare di Bari – 2010 Relazione sul tuo conto

phishing, truffa cestinare subito

Gentile Cliente,
Vi informiamo che ? disponibile online il suo estratto conto (riferito al codice del rapporto 03400-92913):
potra’ consultarlo, stamparlo e creare un archivio personalizzato.
Le ricordiamo che ogni estratto conto rimane in linea fino al terzo mese successivo all’emissione.
Accedi ai servizi online di Banca Popolare di Bari
Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di Banca Popolare di Bari.

Cordiali saluti,
Servizio Clienti © 2010 Banca Popolare di Bari

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Carta si estratto conto (riferito al codice del rapporto 06155-26742):

Inserito da 2 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

attenzione phishing cestinare subito

Gentile Cliente,

la informiamo che e’ disponibile on-line “www.cartasi.it” il suo estratto conto (riferito al codice del rapporto 06155-26742):
potra’ consultarlo, stamparlo e salvarlo sul suo PC per creare un suo archivio personalizzato.
Le ricordiamo che ogni estratto conto rimane in linea fino al terzo mese successivo all’emissione.

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di CartaSi.
I migliori saluti.

Servizio Clienti CartaSi

****************************************************************
VUOLE CONTESTARE SU UNA SPESA?

Easy Claim ? il servizio che fa per lei!

****************************************************************
DOCUMENTO DI SINTESI CARTASI INDIVIDUALI (http://www.cartasi.it/download/sintesind.pdf)

Inviato ai sensi del Provvedimento in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari emanato il 25 luglio dalla Banca d’Italia su delibera CICR del 04/04/2003.
****************************************************************

Per favore, non risponda a questa mail: per eventuali comunicazioni, acceda al Portale Titolari (https://titolari.cartasi.it) e ci scriva attraverso ‘Lo sportello del Cliente’: e’ il modo piu’ semplice per ottenere una rapida risposta dai nostri operatori.
Grazie della collaborazione.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Falsa E-mail Phishing ai danni di Banca Fideuram: Attenzione [id: 29020513550]

Inserito da 7 Novembre, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

Attenzione Eliminare subito la falsa Email Truffaldina con oggetto

Banca Fideuram: Attenzione [id: 29020513550]

sito Utlizzato dai truffatori per truffare i clienti della predetta banca
http://www. bancafideuram.it. token014. tk /directory/ script/ modulo?id=992816180959729077977025817250534186710090177977773631759670370382028699

il dominio è token014. tk

di seguito allego testo e-mail

oggetto Banca Fideuram: Attenzione [id: 29020513550]

nascondi dettagli 10.54 (4 ore fa)

Rispondi
Numero di Riferimento: 29020513550

Gentile Cliente di Banca Fideuram,

Il Servizio Tecnico di Banca Fideuram sta eseguendo un aggiornamento programmato del software al fine di migliorare la qualità dei servizi bancari.

Le chiediamo di avviare la procedura di conferma dei dati del Cliente.
A questo scopo, La preghiamo di cliccare sul link che Lei troverà alla fine di questo messagio.

http://www.bancafideuram.it/directory/script/modulo?id=992816180959729077977025817250534186710090177977773631759670370382028699

Ci scusiamo per ogni eventuale disturbo, e La ringraziamo per la collaborazione.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,