Truffa ai danni della compagnia telefonica: otto persone indagate

Inserito da 13 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Curiosità

Si tratta di una notizia vera

RIMINI – Otto persone sono state raggiunte da un avviso di conclusione indagini (notificato dalla squadra mobile della questura di Rimini, coordinata dal pm Marino Cerioni) con l’accusa di organizzazione a delinquere finalizzata alla truffa, sostituzione di persona e di falso in scrittura privata. Secondo l’accusa, gli otto indagati avevano ruoli diversi in un’organizzazione che ha truffato una compagnia telefonica, lucrando centinaia di migliaia di euro. Tra questi, colui che gli investigatori ritengono il «capo», svolgeva un ruolo di coordinatore dell’attività illecita ritirando telefoni cellulari, compilando e inviando falsi contratti.

Una seconda persona acquisiva i dati delle ditte già clienti, a nome delle quali richiedeva l’invio dei cellulari sfruttando il suo ruolo di agente commerciale della stessa società telefonica. Un terzo componente, titolare di un negozio di telefonia, forniva copie di documenti di alcune ditte già clienti della società telefonica, utili per compilare i falsi contratti, e riceveva i telefoni provento delle truffe che poi rivendeva. Gli altri cinque fornivano supporto logistico e ritiravano cellulari spediti dalla società ad indirizzi di comodo tramite corriere. Il sistema utilizzato dagli otto indagati, tutti residenti nelle province di Rimini, Pesaro e Ancona, per truffare la compagnia telefonica era sempre lo stesso: recuperavano numeri e sim di utenze intestate a una società già cliente (e del tutto ignara dell’operazione) e con quei numeri compilavano falsi contratti del tipo «Proposta di sottoscrizione offerta soluzione telefono/rata telefono» che prevedevano per le utenze l’invio di telefoni cellulari di ultima generazione.

 

1606213_somm

I telefoni venivano quindi spediti dalla società di telefonia alle società clienti a un indirizzo diverso da quello reale. Ad attendere i telefoni c’erano i complici, che li ritiravano e li rivendevano appropriandosi in tal modo di ingiusto profitto. Il sistema è stato ripetuto oltre 70 volte, tra il 2013 e il 2014 a Rimini, nei confronti di numerose società (già clienti), riuscendo a «ottenere» 435 smartphone, provocando un danno patrimoniale alla società di telefonia di circa 200mila euro

 

Fonte: Corriere Adriatico

Categories : Curiosità Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vulnerabilita’ multiple in Mozilla Firefox

Inserito da 11 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :ICT and Computer Security,Sicurezza

:: Descrizione del problema

Sono state riscontrate varie vulnerabilità in Mozilla Firefox per
mezzo delle quali un utente remoto puo’: causare l’esecuzione di codice
arbitrario, causare condizioni di denial of service, modificare file
nel sistema vittima, scavalcare le restrizioni same-origin, mascherare
le URL nella barra degli indirizzi.

mozilla_firefox_logo

Per una descrizione completa delle vulnerabilita’ consultare le
segnalazioni ufficiali.

:: Piattaforme e Software interessati

Mozilla Firefox e Firefox ESR versioni precedenti la 45 e 38.6.1
su Linux, Unix e Windows

:: Impatto

Accesso alle informazioni utente
Accesso alle informazioni di sistema
Esecuzione remota di codice arbitrario
Denial of service

:: Soluzione

Aggiornare Mozilla Firefox alle versioni:
Firefox 45
Firefox ESR 38.6.1

:: Riferimenti

Mozilla Foundation Security Advisories
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-16/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-17/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-18/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-19/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-20/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-21/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-22/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-23/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-24/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-25/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-26/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-27/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-28/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-29/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-30/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-31/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-32/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-33/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-34/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-35/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-36/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-37/
https://www.mozilla.org/en-US/security/advisories/mfsa2016-38/

Security Tracker
http://securitytracker.com/id/1035215

Redhat
http://rhn.redhat.com/errata/RHSA-2016-0371.html

Oracle
http://linux.oracle.com/errata/ELSA-2016-0371.html

Ubuntu
http://www.ubuntu.com/usn/usn-2917-1

I riferimenti CVE sono disponibili
nelle segnalazioni originali.

Fonte Garr

Categories : ICT and Computer Security,Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

vulnerabilita’ Adobe Shockwave Player nelle versioni del software, sia per Windows che per Macintosh, precedenti alla 11.5.8.612

Inserito da 26 Agosto, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Exploits

:: Descrizione del problema:

Sono state riscontrate vulnerabilita’ multiple in Adobe Shockwave Player, che potrebbero essere sfruttate per compromettere un sistema utente.

Per una descrizione completa delle vulnerabilita’ fare riferimento alla segnalazione ufficiale di Adobe.

Le vulnerabilita’ sono riportate nelle versioni del software, sia per Windows che per Macintosh, precedenti alla 11.5.8.612

:: Software interessati:

Adobe Shockwave Player 11.x

:: Impatto:

Esecuzione di codice arbitrario
Compromissione del sistema

:: Soluzione:

Aggiornare alla versione 11.5.8.612 o successive:

:: Riferimenti:

Adobe:
http://www.adobe.com/support/security/bulletins/apsb10-20.html

Secunia:
http://secunia.com/advisories/41065/

Mitre CVE:
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2863
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2864
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2865
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2866
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2867
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2868
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2869
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2870
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2871
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2872
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2873
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2874
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2875
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2876
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2877
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2878
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2879
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2880
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2881
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2882

Categories : Exploits Tags : , , , , , , , ,