Truffa oggetto insoluto Verbale P.M. N. 326123-1 del 4.12.2006

Inserito da 4 Dicembre, 2006 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

ATTENZIONE TRUFFA!!!

Da giorni arrivano continue segnalazioni di sedicenti avvocati pronti a farci collegare a siti,

che dirottano in nostro browser a siti di dubbia serietà con il solo obbiettivo di installarci qualche dialer / trojan

Pultroppo come in questo caso sembra tutto scritto per bene ma attenzione è soltanto un hoax.

Segnalato il 4 dicembre 2006 da Laura

Avviso di sanzione per interessi su insoluto Verbale P.M. N. 326123-1 del 4.12.2006

A: laura ( laura@nome.tld )

Data: 4.12.2006

Oggetto: Verbale P.M. N. 326123-1 del 4.12.2006

La presente per informarLa che la somma di € 2.623,44 dovuta alla nostra società e scaduti in data 10.11.2006 i termini come da nostra informativa precedente e visti maturazione interessi pari al 18,6% per la sua pratica N. 326123-1 sono soggetti a sanzione e decreto ingiuntivo se non corrisposti entro la data 20.12.2006

Maggiori dettagli

Certi di una sua celere risposta la invitiamo a visualizzare i dettagli della sanzione attraverso il nostro servizio automatico,

Come agire

Al fine di chiarire la sua posizione qualora non corrispondano le suddette somme a contattare il nostro servizio riscossione crediti.

Cordiali saluti

Avv. Cons. Dpe Giordano Lanza

________________________________________________

www.hoax.it – identificazione bufale informatiche – stop allo spam e ai virus per segnalare situazioni sospette utilizza il modulo

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

English Interface en.hoax.it

Inserito da 9 Ottobre, 2006 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles

For long time running on Internet fake appeals, chain letters, jokes in bad taste, though in most cases not directly harm the users’ PCs, certainly affect their good faith by making appeals or lose credibility to real news series. E ‘induced damage, but damage. Hoax.it is the compass to orientate between true and false appeals and a place to report back that will be verified with the benefit of all.
I would add that:

Hoax is not a term easily translatable into Italian, translate Hoax many as Buffalo, but in practice it would be wrong to translate hoax differently depending on what we are referring therefore use the word joke, joke, fake e-mail joke in bad taste, tragic deception, false calls, mail containing viruses fake, or better email using social engineering to trick and profit economically or less or in some individuals derive satisfaction from the gullibility of others. Doing so it damages the good people who rely on the Internet and really need your help!

Categories : English Articles Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Torcia Olimpica la Bufala Torino 2006

Inserito da 1 Febbraio, 2006 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Torcia Olimpica

“FAI CIRCOLARE QUESTO AVVISO TRA I TUOI AMICI E CONTATTI
Nei prossimi giorni dovete stare attenti a non aprire nessun messaggio chiamato “invitation”, indipendentemente da chi lo invia, è un virus che “apre” una torcia olimpica che brucia il disco rigido del pc. Questo virus verrà da una persona che avete nella lista dei contatti, per questo dovete divulgare questa mail, è preferibile ricevere questo messaggio 25 volte che ricevere il virus ed aprirlo.
Se ricevete un messaggio chiamato “invitation” non lo aprite e spegnete immediatamente il pc.
È il peggior virus annunciato dalla CNN classificato da Microsoft come il virus più distruttivo mai esistito.
Questo virus è stato scoperto ieri pomeriggio da MCAfee è non c’è soluzione ancora per questo virus.
Questo virus distrugge semplicemente il Settore Zero del disco rigido dove l’informazione vitale è nascosta.
Invia questa mail a chi conosci, copia questa posta e spediscila ai tuoi amici e contatti e ricorda che se lo invii a tutti loro, ci beneficeremo tutti noi”.

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

virus Albanese In questa momenta voi avere ricevuto “virus albanese”. Siccome noi nela Albania no ha esperienza di s

Inserito da 23 Settembre, 2004 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Senza parole per questa bufala che discrimina in maniera

vergognosa un popolo che merita il rispetto di tutti.

I soliti razzisti che come al solito confermano la loro bassezza

intellettuale e la loro maniera bassa di scherzare.

 

La Burla del Virus Albanese

 

In questa momenta voi avere ricevuto “virus albanese”.

Siccome noi nela Albania no ha esperienza di softuer

e programmaziona, questo virus albanese funziona su principio

di fiducia e cooperazione.

Allora, noi prega voi adesso cancela tutti i file di vostro ar disc

e spedisce questo virus a tutti amici di vostra rubrica.

Grazia per fiducia e cooperazione.

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Virus ai cellulari “NYK”

Inserito da 3 Febbraio, 2003 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Virus ai cellulari “NYK” 3 febbraio 2003

Se ricevete questo messaggio cestinatelo immediatamente perchè si tratta di un hoax !!
1) non è facile creare un codice così complesso e allo tesso tempo così piccolo
da poter causare questi danni… state tranquilli… almeno per un paio di anni 🙂
con l’avvento delle nuove tecnologie… tutto potrebbe tramutarsi in realtà!

-> ecco il testo del messaggio

>Se ricevete una chiamata e sul display del Vostro telefonino
>appare la scritta NYK

>NON RISPONDETE ASSOLUTAMENTE ALLA CHIAMATA MA SPEGNETE
>IMMEDIATAMENTE IL TELEFONO

>Se risponderete alla chiamata il Vostro telefono verrà infettato
>da un VIRUS
>Questo virus cancellerà sia dalla SIM CARD sia dalla memoria
>telefono tutte le informazioni IMEI e IMSI rendendo impossibile contattare
>qualsiasi network (OMNITEL, TIM, WIND ECC. ECC.)
>L’unica soluzione a quel punto è cambiare telefono
>Questa notizia è stata confermata sia da Motorola che da Nokia; in
>questo momento ci sono oltre 3 milioni di telefoni infettati da questo
>virus negli USA. Potete inoltre trovare conferma a questa notizia nel sito
>internet della CNN

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ebrei come X-Files?

Inserito da 27 Gennaio, 2003 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Ebrei come X-files 27/01/2003

Giorno dell’Olocausto.

NON APRITE QUESTA E-MAIL CONTIENE
UN ALLEGATO DI 183 KB PERICOLOSO

ecco il testo dell’e-mail


Ebrei come X-Files?
di Light ONE

Molti oggi si interrogano sul perchè dell’olocausto che ha insanguinato
tutta l’europa è ha lasciato una traccia indelebile nella mente
dell’umanità in quanto ad ferocia e pazzia.

Oggi 27/01/2003 è giorno per essere vicini a tutte le comunità Ebraiche
nel momento del ricordo e sostenerle con le nostre azioni affinchè non si
possano più generare le condizioni sociali economiche e politiche che
possano riportare in auge una simile situazione in qualsiasi stato nel
mondo.

Nei campi di concentramento si sà era una pratica normale marchiare le
persone i prigionieri come gli animali, come le bestie che si portano ad un
macello, li tatuavano, li numeravano come gli schiavi in egitto per
costruire la grande potenza faraonica…li tatuavano per averli nei loro
schedari…erano tanti numeri su di un foglio di carta che si poteva anche
bruciare nel fuoco di una stufa d’inverno…erano numeri che si potevano
stippare come salami dentro ad una camera a gas…

E se questa situazione diventasse odierna?

E se in questo momento la malapianta del Nazismo sotto altre spoglie, sotto
altro nome, con un altro volto nascosta
stesse lavorando in una nazione occidentale per radicarsi e strutturarsi e
risalire la china del controllo sociale?

E se questa congrega di Nazisti avesse potuto lavorare nell’ombra dei
palazzi del potere
per rafforzarsi e avere l’energia per riconquistare il mondo come Hitler
dopo 40 anni?

Mentre state leggendo provate per un attimo ad immaginare di avere sotto le
vostre mani un brevetto depositatao
presso una nazione occidentale negli scorsi anni, e in questa
documentazione risalti il fatto che si citi un nuovo
e rivoluzionario metodo di controllo elettronico delle persone attraverso
l’applicazione del tattuaggio invisibile…
e nel brevetto si citi tranquillamente che questo sistema di controllo
veniva già utilizzato durante l’Olocausto ma c’era
il problema del fatto che si vedeva sulla pelle (come se questo fosse un
fenomeno discriminante ma che già funzionava e quindi
è meglio invisibile così non si vede) e poi (per dare maggiore enfasi al
trovato…) si è vista una cosa simile anche su un noto programma X-files.

Secondo voi nella giornata della memoria è possibile accettare una simile
provocazione nei confronti primo del ricordo dell’Olocausto
e secondo nei confronti di tutta l’umanità possa essere associato ad un
film tipo X-files?
Come è possibile che uno stato occidentale dia spazio ad una simile
spazzatura all’interno delle sue istituzioni?

Come è possibile, che in uno stato occidentale, dove per depositare un
brevetto si deve passare attraverso
il parere di una commissione governativa che lo analizzi, ed avere dalla
stessa un responso in merito al fatto se lo stesso è allo stato dellla
scienza o meno (nel caso uno inventasse la tazza con il manico a sinistra)
si dia il benestare alla sua produzione e alla sua commercializzazione
senza guardare bene alle implicazioni Etiche, Sociali e Politiche (libertà)
che questo può generare?

E’ possibile, che una commissione governativa, come quella dell’ufficio dei
brevetti e patenti degli Stati Uniti d’America
dia il suo benestare a questo tipo di depositi, senza chiedersi se questo
tipo di brevetto puzzi di Nazismo o leda la personalità
umana o la sua Libertà?

Era una commissione di Nazisti?

Se non ci credete fatevi un giro su… (**************************)NON CLICCATE SI COLLEGA AD UN CGI SOSPETTO!!!
“Method for verifying human identity during electronic sale transactions”

Abstract

“A method is presented for facilitating sales transactions by electronic
media.
A bar code or a design is tattooed on an individual. Before the sales
transaction can be consummated,
the tattoo is scanned with a scanner. Characteristics about the scanned
tattoo are compared to characteristics
about other tattoos stored on a computer database in order to verify the
identity of the buyer. Once verified,
the seller may be authorized to debit the buyer’s electronic bank account
in order to consummate the transaction.
The seller’s electronic bank account may be similarly updated.”

“… The Bogosian system uses fingerprint and voice print matching to
verify the identity of the card holder.
Unfortunately, this dual matching is subject to problems, particularly when
the card holder has a cold or other respiratory
infection that affects speech patterns. There have been other methods
to permanently identify humans.
During the holocaust, the Nazis tattooed the arms of Jews with a unique
identifying number.
On an episode of the “X-FILES,” a fictional television program on the FOX
television network, a human was abducted by aliens
who conducted experiments on the abductee. …”

…alla prossima Light ONE…

ed experiments on the abductee. …”…alla prossima Light ONE…

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Microsoft Internet Explorer

Inserito da 16 Gennaio, 2003 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

HOAX
!!!! CESTINARE IMMEDIATAMENTE !!!!!!Microsoft Internet Explorer 16/01/2003

ecco il testo dell’e-mail

> > > > Oggetto: I: [martul] Fw: far girare e leggere subito….
> > > >
> > > >
> > > > > >>Cari colleghi ed amici, ricevo e trasmetto: leggete questa
lettera
> e
> > > > >agite
> > > > > >velocemente. Io vi invio questa lettera in quanto mi e stata
> inviata
> > da
> > > > >un
> > > > > >professionista e caro amico. o meglio da un nostro Consigliere
API,
> > nel
> > > > > >contempo Consigliere AICE.
> > > > > >”La Microsoft e AOL al giorno d’oggi le piu grandi compagnie
della
> > > rete,
> > > > > >per assicurare ad Internet Explorer il posto di programma piu
> usato,
> > > > >hanno
> > > > > >testato la versione beta di questo programma. Quando invierete
> questa
> > > > > >lettera ai vostri amici, Microsoft la controllera (sempre che
essi
> > > usino
> > > > > >Microsoft Windows) per due settimane.
> > > > > >Microsoft vi paghera $ 245 per ogni persona a cui manderete
questa
> > > > > >comunicazione.
> > > > > >Microsoft paghera $ 243 per ogni vostra lettera forwardata e per
> ogni
> > > > > >terza persona che ricevera la vostra comunicazione,
> > > > > >Microsoft paghera $ 241.
> > > > > >Tra due settimane Microsoft si mettera in contatto con voi via
> e-mail
> > e
> > > > >vi
> > > > > >spedira l’assegno. Io all’inizio ho dubitato, fino a quando, due
> > > > >settimane
> > > > > >dopo che ho mandato tale comunicazione, non ho ricevuto per posta
> > > > > >elettronica la comunicazione e alcuni giorni dopo l’assegno di $
> > > > >24800.00.
> > > > > >Dovete assolutamente mandare tale comunicazione prima che termini
> il
> > > > >test
> > > > > >della versione beta di Internet Explorer.
> > > > > >Colui che si puo permettere tutto questo e il sig. Bill Gates.
> > > > > >Tutte le spese di marketing sono sostenute da lui”.
> > > > > >
> > > > > >Emilio Bossi, Apimilano – Servizio Estero (29.10.01)

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Gatti messi in bottiglie, Gatti Bonsai, Bonsaikitten

Inserito da 7 Luglio, 2001 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

6 luglio 2001 – Gatti messi in bottiglie, come oggetti da collezione, a cui far assumere posizioni e dimensioni innaturali. Tutte le istruzioni di questa follia, partita dagli Stati Uniti nel dicembre scorso, ha trovato un emulo italiano che dal sito dal nome evocativo di www.gattibonsai.it ha proposto per qualche settimana con immagini raccapriccianti metodi e strumenti di ogni genere per la tortura dei gatti mantenendoli in vita.

Ora però grazie alle segnalazioni arrivate ad animalieanimali.it abbiamo denunciato il fatto agli uomini della Squadra Informatica della Polizia di Stato e, su richiesta del Sostituto Procuratore di Roma Adelchi D’Ippolito, è stata emessa l’ordinanza di oscuramento per istigazione a delinquere e possibile maltrattamento di animali.

“Sono molto felice che grazie a “www.animalieanimali.it” sia stato raggiunto un primo risultato importante. Non sappiamo se questo novello marchese De Sade degli animali abbia effettivamente provato ad imbottigliare i gatti, certo è che qualcuno di poca coscienza disponibile a riprendere questi esperimenti si potrebbe sempre trovare – ha dichiarato Licia Colò – già esistono purtroppo tante violenze quotidiane a cui sono sottoposti gli animali, aggiungerne un’altra amplificata peraltro da Internet sarebbe stato davvero troppo. La cosa che mi fa più piacere è che questa segnalazione sia giunta da una nostra lettrice che, avendo avuto fiducia nel nostro portale, non è rimasta insensibile e ci ha chiesto di intervenire. Questa azione, e il successivo risultato, – ha proseguito la nota conduttrice televisiva – è il frutto del desiderio di tante persone di dire basta alla violenza nei confronti degli animali. Ed è stato possibile soprattutto grazie alla tempestiva collaborazione della polizia di Internet e della Magistratura, nelle veci del sostituto procuratore D’Ippolito, che hanno accolto la nostra denuncia preoccupandosi di mettere fine a questo malsano utilizzo di Internet atto a promuovere della violenza sugli animali. La Magistratura e la polizia di internet ci hanno inoltre garantito una successiva collaborazione per combattere e far rispettare le leggi sulla salvaguardia del mondo animale che oggi hanno trovato nuovi e determinati amici… che sono per noi un nuovo stimolo per andare avanti”.
“Ringraziamo per la disponibilità e la tempestività Magistratura e Polizia – ha detto Gianluca Felicetti, responsabile leggi di www.animalieanimali.itè particolarmente importante che il responsabile, il quale operava dalla Lombardia, comunque un folle da fermare, sia stato messo nella condizione di non far male a nessun animale, nemmeno per uno scherzo di pessimo gusto”.

La storia era iniziata nei mesi scorsi negli Stati Uniti. Una vicenda assurda ed inquietante che potrebbe però diventare vera grazie ai possibili emuli dei loro folli esperimenti. A seguito di indagini, si è scoperto che il violentatore di gatti, noto come l’inesistente Mister Michael Wong è in realtà un anonimo studente americano fornito di una buona apparecchiatura digitale. L’uomo è riuscito a diffondere le sue idee dal mese di dicembre 2000 quando è cresciuto negli USA l’allarme per la creazione di “felini bonsai”, gatti messi in bottiglie di vetro. Sul sito Internet www.bonsaikitten.com si trovano minuziose descrizioni su questa pratica barbara. Un sito scomparso più volte da vari server ma purtroppo ora ancora visibile.

Alle proteste ed alle denunce giunte da ogni parte del mondo, compresa l’Italia, dove in particolare il quotidiano “Il Messagero” diede spazio alla notizia nelle edizioni del 15 e 18 gennaio scorsi, (gli articoli del giornalista Josto Maffeo si trovano partendo da un sito americano che ha ripreso l’intera vicenda) http://urbanlegends.miningco.com/science/urbanlegends/gi/dynamic/offsite.htm?site=http://www.cruel.com/sub/bonsai.shtml

ha fatto seguito nei mesi successivi la cancellazione di tale sito da parte del Massachusetts Institute for Technologies e di altri tre successivi server, fra i quali WEB2010.com.

Appurato dalle investigazioni effettuate da associazioni americane per la protezione degli animali come la Humane Society of the United States, http://www.hsus.org/programs/companion/bonsai_kitten.html che si è trattato di una messinscena, di cattivo gusto e sostanza, è rimasto il problema di quanti e quali emuli si potrebbe fregiare il Mister Wong citato.

Dagli Stati Uniti all’Italia

E’ così nato in Italia nelle scorse settimane un analogo sito www.bonsaikitten.it poi diventato www.gattibonsai.it che inizialmente si riusciva a visualizzare in maniera irregolare, per la divulgazione di una condotta che incita alla violazione dell’articolo 727 del Codice Penale che, così come modificato dalla legge 22 novembre 1993 n.473 punisce il maltrattamento degli animali : per chi “li sottopone a strazio o sevizie o a comportamenti e fatiche insopportabili per le loro caratteristiche, ovvero li adopera in giuochi, spettacoli o lavori insostenibili per la loro natura, valutata secondo le loro caratteristiche anche etologiche, o li detiene in condizioni incompatibili con la loro natura (…)” e della legge 14 agosto 1991 n.281 che tutela gli animali d’affezione.

Mercoledì 20 giugno Licia Colò ha quindi presentato una denuncia contro ignoti presso la sezione Internet della Squadra Informatica Polizia di Stato a Roma, sezione che è deputata in particolare alla repressione dei crimini via “hi tech”, chiedendo di accertare e perseguire i responsabili e di non permettere che il reato possa essere portato ad ulteriori conseguenze, sperando che di questo squilibrato non rimanga traccia nella rete.

Dopo qualche giorno, la convocazione al Tribunale di Piazzale Clodio a Roma da parte del Sostituto Procuratore Adelchi D’Ippolito che, dimostrando sensibilità e competenza, ha deciso il 6 luglio l’oscuramento del sito gatti bonsai.

Un primo successo di animalieanimali.it, con tutti i suoi naviganti-sentinelle della tutela degli animali!

Una dimostrazione di come, attraverso animalieanimali.it, il grido del singolo si trasformi in una eco che arrivi lontano

Tratto da :
http://www.animalieanimali.it/gattibonsai.htm

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

The Microsoft Piracy Hoax

Inserito da 16 Dicembre, 1998 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles,hoaxes

The Microsoft Piracy Hoax You may find this interesting: Microsoft slapped two more lawsuit against one teenager and one retired worker for using pirated Windows 98 software. It’s true that Microsoft has gotten much more serious about going after people using unlicensed copies of their software. For your information on how Microsoft actually trace PIRATED/COPIED/UNLICENSED Windows 98: Whenever you logon into the Internet, during the verifying password duration, your ISP (Internet Service provider e.g: SingNET,PacNET, CyberNET,SwiftNET) will download a SUB-REGISTRY ENCRYPTED HEXADECIMAL (containing all your PROGRAMS serial numbers installed into Win98!!) file from your Windows 98 registry. Then they send this SUB-REGISTRY to Microsoft for verification. And ONLY Microsoft knows how to decode this encrypted hexadecimal file. If Microsoft verified that the serial numbers are authentic, then they WILL REGISTER THOSE NUMBERS FOR YOU A-U-T-O-M-A-T-C-A-L-L-Y !!! And if Microsoft denied those serial numbers, then they will send an E-Mail to the ISP you dialed into and your ISP will start tracing everyone who logons to their systems. The above is a bunch of nonsense but it’s actually true that for NT5/Windows 2000, there will a “registration wizard” that will force you to register after a certain period of time. Registration will carry with it the serial number so Microsoft will make piracy more difficult. (This is a serious problem world-wide, with some countries using more unlicensed copies of Windows than licensed copies.) That’s why during sometime for no reason your Internet started slowing down. And if your ISP verified that the SUB-REGISTRY ENCRYPTED HEXADECIMAL file is yours, they will send your information over to Microsoft Singapore. And there they will decide whether to take actions or not. There is already 54 cases in Singapore regarding uses of PIRATE/COPIED/UNLICENSED Windows 98. I do not wish to see any of my friends get into this million dollar tangle from Bill Gates, not that I hate this guy, but it really sucks when they made such anti-piracy move into the software itself – thus forcing everyone to buy Microsoft original’s Windows 98, if not they’ll slap you with a lawsuit. Forward this mail to as many people you know, and who knows you may just save one of your friends from getting sued by Microsoft. The claim that this is slowing down the internet is really rather amusing. Forward this mail to as many people you know

Categories : English Articles,hoaxes Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Flashing Headlight / Gang Hoax

Inserito da 26 Novembre, 1998 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles,hoaxes

Don’t flash your lights at anyone…. A police officer that works with the DARE program is passing this warning to various companies in the area. If you’re ever driving after dark and see an on coming car with no headlights turned on, DO NOT flash your lights at them! This is a common gang member “initiation game” that goes like this: – The new gang member under initiation drives along with no headlights and the first car to flash their headlights at him is now his “target”. – He is now required to turn around and chase that car and shoot at or into the car in order to complete his initiation requirements. Make sure you share this information with all the drivers in your family!! Pass on this information to your staff. Like many hoaxes, this one sounds plausible.

Categories : English Articles,hoaxes Tags : , , , , , , , , ,