Catene di Sant’Antonio

La catena Conosciamoci meglio o era meglio la catena dell’interrogatorio ?

Inserito da 9 Agosto, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Questo genere di Catene si chiamano conosciamoci meglio sono una quantità esorbitante di domande secondo me è una cosa improponibile ci vuole moltissimo tempo e poi vengono chieste troppe cose…

A voi il testo..

1. La prima domanda è facile: che ore sono?
2. Nome sulla tua carta di identità:
3. Nomignolo:
4. Luogo di nascita:
5. Residenza attuale:
6. Numero di candele che avevi sulla tua ultima torta di compleanno:
7. Data in cui di solito spegni quelle candele:
8. Segno zodiacale:
9. Altezza:
10. Colore degli occhi:
11. Numero di scarpe:
12. Animali domestici:
13. Occhiali?

14. Piercing?
15. Tatuaggi?
16. Apparecchio?
17. Pregi:
18. Difetti:
19. Tre parole per descriverti:
20. Qual è la parola o frase che dici più volte?
21. Cosa fai di solito quando ti senti giù?
22. Cosa fai per rilassarti?
23. Il numero che ti piace di più?
24. Perché?
25. Il film che non ti stancheresti mai di vedere?
26. Il piatto che ti fa leccare i baffi?
27. Il miglior giorno della settimana?
28. Il cantante prediletto?
29. La canzone che ti fa venire la pelle d’oca ogni volta che la ascolti?
30. Il programma televisivo che ti tiene incollato alla poltrona?
31. Il ristorante che ti soddisfa di più?
32. I fiori più belli?
33. La bevanda alcolica che preferisci?
34. Lo sport che ti affascina di più?
35. Il gelato più buono?
36. L’animale più carino?
37. Il comico che ti fa morir dal ridere?
38. Il colore più bello?
39. Il libro sul comò?
40. Il gioco della Settimana Enigmistica che ti scervella di più?
41. L’attore/attrice più seducente?
42. Il profumo che spruzzi prima di uscire?
43. La foto che ti piace di più?
44. Il sito internet più intelligente?
45. Il genere di musica più appassionante?
46. Il cartone animato più stupido?
47. La marca del tuo evidenziatore prediletto?
48. Le materie che a scuola ami (o amavi)?
49. La frequenza radio su cui sei sempre sintonizzato?
50. Il canale televisivo?
51. X o Y?
52. 3 o 5 porte?
53. Sprite o 7up?
54. Caffè normale o con panna?
55. Coperta o piumone?
56. Lasciare o essere lasciati?
57. Smemoranda o Comix?
58. Dare o ricevere?
59. Disney o Warner Bros?
60. Ristorante o fast-food?
61. Topolino o Paperino?
62. Tuta da sci o costume da bagno?
63. Cappotto o giubbotto?
64. Croissant o biscotti?
65. Breil o Swatch?
66. Playstation o Xbox?
67. Seven o Eastpak?
68. Quiz o Reality Show?
69. Siamo a metà: cosa stai pensando in questo momento?
70. Art Attack o Albero Azzurro?
71. Neve o sabbia?
72. Acqua, Aria, Terra o Fuoco?
73. Descrivi il/la tuo/a migliore amico/a ideale:
74. Descrivi il/la ragazzo/a dei tuoi sogni:
75. Sei a favore o contro l’eutanasia?
76. Sei a favore o contro la pena di morte?
77. Qual è il negozio che sceglieresti per spendere tutti i soldi di una carta di credito?
78. Qual è la materia che ti interessa di meno?
79. Qual è la cosa che ti fa più arrabbiare?
80. Qual è la cosa più bella che esiste?
81. Quali sono le zone in cui ti piace essere baciato/a?
82. Qual è la cosa dalla quale non ti separeresti mai?
83. Qual è il tuo personalissimo posto per riflettere?
84. Qual è il prof che ricorderai vita natural durante?
85. Qual è l’ultima cosa per la quale hai pianto?
86. Che gioco preferisci a carte?
87. Che nome aveva il tuo pupazzo preferito da bambino?
88. Che sport pratichi o ti piacerebbe praticare?
89. Che cellulare hai?
90. Che shampoo usi?
91. Che suoneria hai in questo momento?
92. Che orologio porti?
93. Che nome daresti ai tuoi figli?
94. Che taglia porti?
95. Pensi di essere in sovrappeso?
96. Ti sei già ubriacato/a?
97. Ti sei già innamorato/a?
98. Hai già amato qualcuno al punto di piangere?
99. Hai già avuto incidenti in macchina?
100. Hai gia nuotato nudo/a al mare o in piscina?
101. Hai già bevuto un cuba libre?
102. Hai mai chattato?
103. Hai mai lavorato part-time?
104. Scrivi qualcosa che hai fatto e che non rifaresti mai.
105. Scrivi qualcosa che hai fatto e che rifaresti anche subito.
106. Scrivi tre cose che, se potessi tornare indietro, cambieresti.
107. Scrivi una tua fobia.
108. Come dovrebbe essere festeggiato il tuo compleanno ideale?
109. Come ti vedi da qui a 10 anni?
110. Come dovrebbe essere la casa dei tuoi sogni?
111. Quando è stata l’ultima volta che sei stato all’ospedale?
112. Quando eri piccolo che mestiere sognavi di fare?
113. Quante lingue conosci?
114. Quanto ti piace il tuo lavoro?
115. Cosa c’è stasera in televisione?
116. Cosa non sopporti di te stesso?
117. Cosa usi per farti passare il singhiozzo?
118. Cosa aggiungeresti (o avresti aggiunto) alla tua scuola?
119. La cosa più bella che ti sia mai capitata?
120. E la più brutta?
121. Dove passeresti volentieri le tue vacanze?
122. La nazione (o la città) che ti piacerebbe visitare:
123. La situazione più imbarazzante di tutta la tua vita:
124. Il mezzo di trasporto che usi di più:
125. Il concerto a cui non avresti voluto mancare:
126. Credi in Dio?
127. Sei già stato condannato per qualche crimine?
128. Colore delle calze/calzini?
129. Di che colore è il tappeto della tua stanza?
130. Quante volte hai fatto l’esame per la patente?
131. Se fossi un peccato capitale, quale saresti?
132. A che ora vai a dormire?
133. Ti penti dei peccati che hai commesso fino ad ora?
134. Fumi? Se no, hai mai provato?
135. Mangi spesso al ristorante?
136. Da quanto tempo sai usare il computer?
137. Perdi spesso la calma?
138. Sai nuotare?
139. Sabato sera: cosa fai di solito?
140. Per concentrarti dove studi, solitamente?
141. Cambieresti colore di capelli?
142. Domani finirà il mondo… quali sarebbero le tue ultime eroiche gesta?
143. Se avessi una macchina del tempo, in che epoca del passato vorresti vivere?
144. Credi nell’amore a prima vista?
145. Qual è l’ultima e-mail che hai ricevuto?
146. Chi ti risponderà più in fretta?
147. Qual è la persona che meno probabilmente ti risponderà?
148. Che ore sono?
149. Dì una cosa alla persona che ti ha mandato questa mail:
150. Per finire dì qualcosa a chi legge queste righe:

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

un vero amico…

Inserito da 26 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Un semplice conoscente,quando viene a casa tua,agisce come un invitato.

Un vero amico apre il tuo frigo e si serve.

Un semplice conoscente non ti ha mai visto piangere.

Un vero amico ha le spalle temprate alle tue lacrime.

Un semplice conoscente non conosce i nomi dei tuoi genitori.

Un vero amico ha i loro numeri di telefono nell’agenda.

Un semplice conoscente porta una bottiglia di vino alle tue feste.

Un vero amico arriva presto per aiutarti a cucinare e rimane fino atardi per aiutarti a pulire.

Un semplice conoscente detesta che tu lo chiami dopo l’orario in cui è abituato ad andare a dormire.

Un vero amico ti chiede come mai hai messo tanto tempo a chiamarlo.

Un vero amico si informa della tua romantica storia d’amore.

Un semplice conoscente potrebbe fare dell’ironia su questa.

Un semplice conoscente pensa che l’amicizia è finita dopo una disputa.

Un vero amico ti chiama dopo una disputa.

Un semplice conoscente si aspetta che tu sia sempre pronto per lui.

Un vero amico è sempre pronto per te.

Un semplice conoscente legge questo messaggio e lo cestina.

Un vero amico lo legge e lo reinvia.

Stai attento chè questo fatto è vero e troppo bizzarro. Invialo a circa 15 persone ,nei 14 minuti dopo premi F6 e tu vedraiapparire il nome della persona che è innamorata di tequesto fatto è bizzarro perchè funziona…..

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

una simpatica Catena con un mini Dizionario Inglese-Piemontese

Inserito da 20 Aprile, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

IL

A
A bike = Ora guardo
A new lot = Tipo di pasta ripiena
A steam = All’incirca, approssimativamente
An both = L’una
At sent = Ti ascolto, (Egli ti ascolta)

B
Back = Il becco (idiom. Sarah’s back!: Taci, una buona volta!)
Bay = Belli, di gradevole aspetto
Be-cell = Bicchiere
Been = Bene
Bike-a = Guarda
Bike-a-been = Guarda con attenzione
Bike-a-lee = Guarda li’
Bike-a-sea = Guarda qui
Board = Bordo, margine
Book = Foro, orifizio
Book indoor = Boccuccia d’oro (vezz.)
Boot-a-lean = Botticella (fig.: Persona rotondetta e di bassa statura)
Brass = Braccio
Brass-a-let = Bracciale
Brick = Altura, picco inaccessibile
Broad = Brodo
Bruce = Formaggio fermentato piccante
Bus = Basso, piccolo
Bus in = Catino, mastello
But = Picchia! Percuoti!
But-easter = Battista (esempio: Me soon But-easter / Il mio nome è Battista)

C
Call = Collo (fig. Man a call / Aggressione fisica.
Come palm man a call / lett. ‘Egli si comporta in modo manesco’)
Can a got = Cane e gatto (fig. Soon can a got /Antipatia profonda e reciproca)
Can cell = Infisso metallico (dim. Can cell-in)
Can soon = Breve componimento musicale
Cake ‘cause = Qualche cosa
Car = Costoso, caro
Car lean = Diminutivo di Carlo
Card = Cardo
Care-ask = Comune di Cherasco (CN)
Cartoon = Carro a trazione animale (fig.Veicolo in pessimo stato di manutenzione)
Cent = Ascolta (esempi: Cent see, Cent been, Cent so see)
Cheat = Piccolo (vezz.: Figliolo). Been cheat / Molto piccolo
Chess = Ritirata, gabinetto
Choke = Diverbio (cfr. Call)
Cigar-soon = Questi lavoranti (Cigar-soon soon fort /Questi lavoranti sono muscolosi)
Cigarette = Questi tacchi (Cigarette soon out-bus /Questi tacchi sono alti-bassi)
CNN = ‘Qui non c’é’
Come- in = ‘Comignolo, canna fumaria, camino
Come pass moon = Passami quel mattone (cameratesco)
Come pass spoon soon = Passami quel punzone
Come-scooter = (pron.americana) Dia retta a me
Cool = Quello (Cool lee / Quello lì)
Cool hat = Colletto
Cow-lee-Moore = Comune di Cavallermaggiore (CN)
Cow-set = Pedalino (See cow-set soon bay / Questi calzini sono graziosi)
Cows = Pedata, calcio (singolare e plurale)
Cream-in-all = Delinquente, pericoloso malfattore
Crisp of house = Esclamazione di sorpresa e disappunto
Cue-arch = Coperchio
Cup = Superiore in via gerarchica
Cup-lean = Piccolo copricapo
Cut-in = Bacinella

D
Dance = Viscoso
Do rest = D’altra parte
Do set = Vino Dolcetto (Boone’s do-set sea / E’ buono questo Dolcetto)
Dust = Astigiano

F
Fair = Ferro
Fall = Scemo, infermo di mente
Fans-out = Fai/Fare un salto (Fans-out been out, ecc.)
Fast-tree = Lett. ‘Fa schifo’
Fee Dick = Fegato
Feel = Cordicella, filo
Feet = Pigione affitto (An feet cream-in-all / Un canone esorbitante)
Few lean = Ragazzino
Flip = Filippo (dim.: Flip-hot)
Fool-and-run = Zuzzerellone
Freak an do = Persona particolarmente ingenua
Freezer = (Pron. Americana) briciola

G
Goes = Gas
Got in = (Pron. Americana) Micetto
Got us = (Pron. Americana) Gattaccio
Grease = Grigio, spento
Group = Nodo

H
Harry’s pet = ‘Rispetto a…’
He corn = Le corna
Hey pence = Ci penso
Home = Uomo
Human tell… = Lett.: ‘Li abbiamo nel…’ (Human cell-let /Li abbiamo sul letto; Human tell grass / Li conserviamo nel grasso)

I
I = Aglio
I a seen = Calli

J
Jaw-an = Giovanni
Jew-an-hot = Giovanotto

K
Knees = Livido

L
Lay soon = Spartineve
Lean = Lino
Lean out = Eccone li’ un altro
Lee moon = Limone (Soon car sea lee-moon / Questi limoni costano cari)
Let = Letto, giaciglio
Light = Latte
Look at = Luchetto
Lord = Alticcio, ubriaco
Love-trees = Lavatrice
Lover = Labbro

M
Mack = Soltanto (mack so see / soltanto questo)
Make-up = I miei superiori
Mars soon = Tisico, tubercolotico
May = Meglio
Me = Io
Me can’t bean = Io canto bene
Me-clean = Diminutivo di Michele
Me cut = Io compero
Me soon = Io sono (Me soon out, Me soon Bell, Me soon fall, ect.)
Met he-cool-whose=Persona molto scrupolosa
Meet chop = Ti agguanto, ti acciuffo
Meet mass = Ora ti ammazzo
Men too = Il mento
Merry-a = Granoturco
Miss cup = Io taglio la corda
Miss pet = Io aspetto
Moon = Mattone
Mouse = Mi alzo
Much-a-fair = Scarto di fonderia
Must-in = Cane da combattimento, mastino

N
Need = Nido
Noose = Noce (albero / frutto)
Noose-ale = Un uccello
Now = Nave

O
Out = Alto

P
P.set = Ricamo fatto a mano
P.toast = Piuttosto
Party = Andarsene
Pass tea soon = Persona confusionaria
Pass us talk = Lett.:’Porgimi quel pezzo’
Pat-a-truck = Grosso guaio, inconveniente
Peace a can = Fungo non commestibile
Peace thin = Persona pignola / permalosa
Pearcy = Pesca (frutto), il pesco
Penn-to = Pettine
Pet = Flatulenza
Phil = Filo, spago
Phil-at = Taglio pregiato di carne
Pick = Piccone
Pin-bus = Piu’ in basso (Pin out / piU’ in alto)
Pin-hot = Diminutivo di Giuseppe (anche Pin in)
Politic-hunt = Politicante
Pooh Daisy = Se potessi
Pooh lance = Pollenzo, Frazione del Comune di Bra (CN)
Pooh-last = Pollo
Pooh set = Caditoia, tombino
Pooh’s-thin = Portalettere
Poor cell = Suino
Poor seen = Fungo commestibile pregiato
Poor tall = Portale, varco di una certa larghezza
Port-Hugh-all = Arancia (varieta’ di…)
Pump-east = Pane secco grattugiato
Pull moon = Organo respiratorio

Q
Queen touch = Tipica esclamazione piemontese

R
Ranch-in = Avaro, tirchio
Randy = Rendere (Soon-see a rendy’s pooh-last / Sono venuti a restituire questo pollo)
Reeve at = Chiodo ribattuto
Reeve us = Scarpata, riva scoscesa (generalmente incolta)
Root = Rotto, fuori servizio

S
School = Malattia venerea
Scoop = Scopa
Scoop us = Scapaccione, schiaffo
Sea-lance he = Quiete, silenzio
Sea-us = Setaccio
Seen Dick = Sindaco
Sense-a-sense = Del tutto privo di logica
Sense out = Certamente
Serve I = Selvatico (fig. bizzoso)
Set = Sette (numero)
Seven-me, twenty?=Se vengo io, vieni anche tu?
Seventy = Nel caso tu venga
Siamese = Questi amici
Since-cent = Cinquecento
Sir pant = Serpente
Sir vicious = Servizievole
So post = Lett.: ‘Il suo posto’ (Come pass talk a so post /Metti a posto questo pezzo)
Soap = Zoppo, claudicante
Sold = Soldo, moneta (Since-cent sold)
Son = Questo
Soon lee = Sono li’ (Soon sea / Sono qui)
South = Salto
South-he-soon = Salsiccione
Spirit-wall = Incorporeo, spirituale (An home spirit-wall: dicesi di persona di animo elevato)
Spirit-whose = Arguto, divertente
Spoon to-sea = Giunti a questo punto
Squeeze = Cigolare
Stack = Stuzzicante
Steel = Stile, eleganza
Steward-me = Questo lo guardo io
Stock = Questo pezzo
Sue lot = Cipolline (anche: Sue lean)
Sun-a-Tory = Ospedale cronicario
Sun Crown = Cavolo/i
Switch = Sveglio, veloce

T
Theeth say fall = Ma tu sei pazzo!
Ten = Prendi, agguanta
The cheese = Deciso, determinato
The steep sea = Di questo genere
These cows = Scalzo
Three fool-a = Tartufo
Tie = Taglio
Tie-a-ring = Tagliatelle
To let = Barattolino
To mean = Piccolo formaggio fresco
To rent = Torrente
To scan = Sigaro italiano

U
Us-us-in = Omicida, assassino

W
Way, sent = Lett.: ‘Ehi, ascolta!’
Who-rend = Orrido, disgustoso. Ma anche lett.: ‘Cio’ e’ redditizio’
Who speed all = Ospedale

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una catena tipo mondo marcio… dal titolo Generazione X

Inserito da 4 Aprile, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Lo scopo di questo testo é quello di rendere giustizia a una generazione, quella di noi nati negli anni ’80 (anno più, anno meno), quelli che vedono la casa acquistata allora dai nostri genitori valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria fino ai 50 anni.

Noi non abbiamo fatto la Guerra, né abbiamo visto lo sbarco sulla luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, né abbiamo votato il referendum per l’aborto e la nostra memoria storica comincia coi Mondiali di Italia ’90, con la mascotte Ciao.
Per non aver vissuto direttamente il ’68 ci dicono che non abbiamo ideali, mentre ne sappiamo di politica più di quanto credono e più di quanto sapranno mai i nostri fratelli minori e discendenti.

Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo, però ci sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto, nonostante quelli che sono venuti dopo di noi sì che hanno avuto tutto, e nessuno glielo dice.
Siamo l’ultima generazione che ha imparato a giocare con le biglie, a saltare la corda, a giocare a lupo mangia frutta, a un-due-tre-stella, e allo stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a colori.

Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa di elefante e con la cucitura storta; la nostra prima tuta è stata blu con bande bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10 anni.

Andavamo a scuola quando il 1 novembre era il giorno dei Santi e non Halloween, quando ancora si veniva bocciati, siamo stai gli ultimi a fare la Maturità e i pionieri del 3+2.

Siamo stati etichettati come Generazione X e abbiamo dovuto sorbirci Sentieri e i Visitors, Twin Peaks e Beverly Hills (ti piacquero allora, vai a rivederli adesso, vedrai che delusione). Abbiamo riso con Spank, pianto con Candy-Candy, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina D’Avena e imparato la mitologia greca con Pollon. Siamo una generazione che ha visto Maradona fare campagne contro la droga.

Ci ricordano sempre fatti accaduti prima che nascessimo, come se non avessimo vissuto nessun avvenimento storico.

Abbiamo imparato che cos’è il terrorismo, abbiamo visto cadere il muro di Berlino, e Clinton avere relazioni improprie con la segretaria nella Stanza Ovale; siamo state le più giovani vittime di Cernobyl; quelli della nostra generazione l’hanno fatta la guerra (Kosovo, Afghanistan, Iraq, ecc.).

Abbiamo imparato a programmare un videoregistratore prima di chiunque altro, abbiamo giocato a Pac-Man, odiamo Bill Gates e credevamo che internet sarebbe stato un mondo libero.

Siamo la generazione di Bim Bum Bam e del Drive-in.

Siamo la generazione che andò al cinema a vedere i film di Bud Spencer e Terence Hill. Gli ultimi a usare dei gettoni del telefono. Ci siamo emozionati con Superman, ET o Alla Ricerca dell’Arca Perduta.

Mangiavamo le Big Bubble, ma neanche le Hubba Bubba erano male; al supermercato le cassiere ci davano le caramelline di zucchero come resto.. Siamo la generazione di Crystal Ball (‘con Crystal Ball ci puoi giocare…’), delle sorprese del Mulino Bianco, dei mattoncini Lego a forma di mattoncino, dei Puffi, i Volutrons, Magnum P.I., Holly e Benji, Mimì Ayuara, l’Incredibile Hulk, Poochie, Yattaman, Iridella, He-Man, Lamù, Creamy, Kiss Me Licia, i Barbapapà, i Mini-Pony, le Micro-Machine, Big Jim e la casa di Barbie di cartone ma con l’ascensore.

La generazione che ancora si chiede se Mila e Shiro alla fine vanno insieme.

L’ultima generazione a vedere il proprio padre caricare il portapacchi della macchina all’inverosimile per andare in vacanza 15 giorni. L’ultima generazione degli spinelli.

Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi: viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e senza air-bag; facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di sindrome da classe turista. Non avevamo porte con protezioni, armadi o flaconi di medicinali con chiusure a prova di bambino. Andavamo in bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle penitenze era bestiale.
Non c’erano i cellulari. Andavamo a scuola carichi di libri e quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!!

Mangiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite uno era grasso e fine. Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere e nessuno si è mai infettato. Non avevamo 99 canali televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet; ce la spassavamo giocando al gioco della bottiglia o a quello della verità.

Abbiamo avuto libertà, fallimenti, successi e responsabilità e abbiamo imparato a crescere con tutto ciò.

Sei cresciuto negli anni ’90 se…
… ricordi tutti e cinque i nomi delle spice girls, costumi orrendi compresi
… giocavi al nintendo 64
… eri un’appassionata di beverly hills 90210
… ascoltavi la musica alla radio, massimo col mangianastri!
… compravi il calippo fizz alla cocacola e il luke
… collezionavi ciucciotti colorati e di plastica
… ancora ti stai chiedendo che fine abbia fatto carmen san diego
… conosci il significato di ‘togli la cera, metti la cera’
… i power rangers erano il telefilm più bello del mondo
… e subito dopo venivano otto sotto un tetto e willy il principe di belair
… giocavi con l’hula hop
… i pattini avevano ancora quattro ruote NON in fila
… guardavi i miei mini pony, alvin superstar e le tartarughe ninja
…. barbie era ancora sposata con ken
… non esisteva mercoledì senza una copia del topolino (o minnie&co o il giornalino di barbie)
… giocavi a twister (ed eri ingenuo abbastanza da non pensare a strane mosse)
… compravi Cioè e andavi orgogliosamente in giro con tutte le cianfrusaglie che vi erano allegate
… hai visto Titanic almeno tre volte, di cui due al cinema e di fila
… usavi gli orecchini stick di gomma
… amavi blossom e bayside school
… ricordi chi sono i Five e il loro trashissimo video con la sagoma di cartone
… non esistevano internet e gli sms e ci si chiamava ancora a casa per mettersi d’accordo per le uscite
… mangiavi la girella per merenda
… collezionavi i paciocchini!
… gli insegnanti ti facevano leggere i ragazzi della via pal, piccole donne e l’isola del tesoro
… hai rivisto mille volte la sirenetta, la bella e la bestia e aladdin
… giocavi coi lego e crystal ball!
… ti stai ancora chiedendo come facesse puffetta a soddisfare le voglie di tutti i puffi!
… non ti perdevi la solita replica natalizia di ‘mamma ho perso l’aereo’
… hai ancora la tua collezione di schede telefoniche

Tu sei uno di nostri? Congratulazioni

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

L’oroscopo cinese..

Inserito da 13 Marzo, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

make my wall happy

E’ davvero stupefacente cosa ne salta fuori. Ma attieniti alle regole, altrimenti non è divertente!! Del resto da quando l´ho fatto, ho ricevuto 3 settimane più tardi il budget per il mio ufficio – esattamente il mio desiderio … finalmente un bell´ufficio!!! È davvero folle il tutto!!! Suona così matto … funziona. Provalo!!!!
“L´anno del drago di ferro ti augura ricchezza e fortuna.”

Segui le istruzioni. Non prendertene gioco, altrimenti non funziona e ti augurerai di non averlo mai fatto! Prenditi 3 minuti e prova: ti stupirà. La persona che lo ha inviato, racconta che il suo sogno è divenuto vero in 10 minuti dopo che ha letto la mail, ma non prendertene gioco!!! Questo gioco ha un risultato divertente. Non leggere ad alta voce e, fallo semplicemente. Hai bisogno solo di tre minuti – vale un tentativo.

Prima di tutto procurati carta e penna; quando scegli dei nomi, fai attenzione che siano persone che al momento conosci e segui il tuo primo istinto.
Leggi solo una riga per volta – non leggere ad alta voce, altrimenti ti rovini il divertimento!
Prima di tutto scrivi i numeri da 1 a 11 uno sotto l´altro.
Vicino ai numeri uno e due scrivi due numeri (tra 1 e 11) che ti piacciono.Vicino al 3 ed al 7 scrivi i nomi di due persone di un altro sesso
Non guardare avanti, altrimenti non funziona
Scrivi nomi qualsiasi (di amici, della famiglia …) ai numeri 4 5 e 6
Non prenderla sul ridere, altrimenti ti arrabbierai di averlo fatto
Scrivi 4 titoli di canzoni ai numeri 8 9 10 e 11
Ora esprimi un desiderio!

Ed ora ecco la chiave del gioco:
Devi dire di questo gioco a tante persone quanto è il numero alla posizione 2
Ami la persona alla posizione 3
Ti piace la persona alla posizione 7, ma non ne vieni a capo
Ti fai delle preoccupazioni per la persona al numero 4
La persona al numero 5 ti conosce molto bene
La persona al numero 6 è la tua stella della fortuna
La canzone al numero 8 si addice alla persona al numero 3
Il titolo della canzone al 9 è per la persona al 7
La canzone al 10 ti dice molto su te stesso
E la canzone al numero 11 ti dice cosa pensi della vita

Invia questo a 10 persone nel giro dell´ora in cui lo hai letto. Se lo farai il tuo desiderio si avvererà, se no avverrà il contrario. Abbastanza notevole, ma sembra funzionare.

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Che dire W gli ufo.. e i cerchi….

Inserito da 15 Febbraio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Una sensazionale scoperta

Si è verificato l’ennesimo caso di cerchi nel grano in Italia… Grazie al potente strumento di Google Maps è possibile riuscire a cogliere in mezzo alle sterpaglie un messaggio lasciato dagli alieni.. La NASA ha mostrato il suo interesse nello strano avvenimento e ha subito indetto un premio di un certo valore, si parla di un milione di dollari a chi riuscire a decifrare il messaggio che gli alieni hanno voluto mandarci… Date un’occhiata, magari sarete i vincitori dell’ambito premio:

clicca qui per Vedere con i tuoi occhi i misteriosi cerchi su google maps…
secondo me l’ha fatto un gruppo di alieni molto molto biricchini

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , ,

la catena con un test veloce veloce…

Inserito da 2 Febbraio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Basta con tutti quei test che ti fanno scegliere colori, numeri, disegni: finalmente è arrivato il Test Definitivo, creato dal più grande psicologo del mondo: esso consta di una sola domanda. Dalla risposta data emerge la sacrosanta verità sul tuo profilo caratteriale!!!!

NB: Essendo una sola domanda NON c’è bisogno di carta e penna.

1) Pensa a una persona del sesso opposto.

Ed ecco la soluzione:

VUOI TROMBARTI QUESTA PERSONA!!!

Adesso, se vuoi che il tuo desiderio si avveri, NON devi rompere le palle ad almeno 30 tuoi amici con questa catena: devi semplicemente chiedere alla persona in questione se è d’accordo e nel caso di un suo iniziale rifiuto prova ad offrirle dei soldi…

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , ,

La Catena di Sant’Antonio per diventare intelligente quanto una donna

Inserito da 30 Gennaio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

TEMA DEL CORSO: diventare intelligente quanto una donna (quindi essere perfetti)

OBIETTIVO PEDAGOCICO: corso di formazione che permette agli uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l’esistenza

PROGRAMMA: 4 moduli di cui uno obbligatorio

MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO
1. imparare a vivere senza la mamma (2000 ore)
2. la mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore)
3. capire che il calcio non è altro che uno sport (500 ore)

MODULO 2: VITA A DUE
1. avere bambini senza diventare geloso (50 ore)
2. smettere di dire boiate quando la mia donna riceve i suoi amici(500 ore)
3. vincere la sindrome del telecomando (550 ore)
4. non fare la pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici con video)
5. riuscire a soddisfare la mia donna prima che cominci a far finta(1500 ore)
6. come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi (500 ore)
7. come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300 ore)

MODULO 3: TEMPO LIBERO
1. stirare in due tappe (una camicia in meno di due ore: esercizi pratici)
2. digerire senza ruttare mentre lavo i piatti (esercizi pratici)

MODULO 4: CORSO DI CUCINA
Livello1 (principianti): gli elettrodomestici: ON = ACCESO – OFF = SPENTO
Livello2 (avanzato): la mia prima zuppa precotta senza bruciare la pentola
Esercizi pratici: far bollire l’acqua prima di aggiungere gli spaghetti
APPROFONDIMENTI: sono inoltre previsti dei temi speciali di approfondimento a causa della complessità e difficoltà di comprensione dei temi i corsi avranno un massimo di 8 iscritti:
TEMA 1: il ferro da stiro; dalla lavatrice all’armadio: un processo misterioso
TEMA 2: tu e l’elettricità: vantaggi economici del contattare un tecnico competente per le riparazione (anche le più basilari)
TEMA 3: ultima scoperta scientifica : cucinare e buttare la spazzatura non provocano né impotenza né tetraplegia (pratica in laboratorio)
TEMA 4: perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei
TEMA 5: il rullo di carta igienica: ‘la carta igienica nasce da sola nel porta-rullo?’ (esposizioni sul tema della generazione spontanea)
TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo (teleconferenza con l’Università di Harward)
TEMA 7: perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso gas intestinali (esercizi di riflessione di coppia)
TEMA 8: gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti (testimonianze)
TEMA 9: la lavatrice: questa grande sconosciuta della casa
TEMA 10: è possibile fare pipì senza schizzare fuori dalla tazza? (pratica di gruppo)
TEMA 11: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapica)
TEMA 12: l’uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia?
TEMA 13: la tazza della colazione: levita da sé fino al lavandino? (esercizi diretti da Silvan)
TEMA 14: comunicazione extrasensoriale: esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è nel cassetto dell’armadio non domandi ‘in quale?’
Mandala:
– a tutte le donne per far fare loro 4 risate
– agli uomini che sappiano stare al gioco

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sai perchè non passi gli esami ? è impossibile dimostrazione scientifica

Inserito da 26 Gennaio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Finalmente abbiamo la DIMOSTRAZIONE SCIENTIFICA che non è colpa degli studenti, se questi non riescono a passare gli esami: è perchè l’anno ha solamente 365 giorni!!!

Tipico anno per uno studente.

1) DOMENICHE. Ci sono 52 domeniche in un anno, sapete bene che la domenica si riposa… 365-52=313 giorni rimanenti.

2) VACANZE ESTIVE. Per circa 75 giorni fa veramente molto caldo e studiare è difficile. 313-75=238 giorni rimanenti.

3) DORMIRE. 8 ore al giorno di sonno. 365 x 8 / 24 =) 120 giorni circa. 238-120=118 giorni rimanenti.

4) SPORT. 1 ora al giorno per praticare sport fa bene alla salute! 365 x 1 / 24 =) 16 giorni circa. 118-16=102 giorni rimanenti.

5) MANGIARE. 2 ore al giorno per mangiare-masticando per bene! (365 x 2 / 24 =) 31
giorni circa. 102-31=71 giorni rimanenti.

6) RELAZIONI. 1 ora per le chiacchiere-l’uomo è un animale socievole! (365 x 1 / 24 =) 16 giorni circa. 71-16=55 giorni rimanenti.

7) ESAMI. Ogni anno ci sono almeno 30 giorni in cui si danno esami-non si studia! 55-30=25 giorni rimanenti.

8) MALANNI. Una persona normale passa circa 10 giorni all’anno in cui non si sta molto bene. 25-10=15 giorni rimanenti.

9) FESTIVITA’. Pasqua, Pasquetta, Pentecoste, Ferragosto 1° Maggio, Liberazione, Repubblica, Natale, S.Stefano, S.Silvestro, Capodanno, Immacolata, Ognissanti. Totale 13. 15-13=2.

10) ONOMASTICO. Non vorrai studiare il giorno del Tuo onomastico!!! 2-1=1.

…Quel giorno che rimane è quello del tuo compleanno: ‘Come puoi anche solo pensare di studiare quel giorno!!!’

Bilancio definitivo: 0 giorni rimanenti.

Se hai passato l’esame: complimenti, deve essere stata davvero dura!!!

Se non hai passato l’esame: non ti preoccupare, è normale!!!

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Una catena per le mogli

Inserito da 20 Gennaio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Catene di Sant'Antonio

Alla mia carissima moglie,
durante lo scorso anno ho tentato di fare l’amore con te 365 volte. Ci sonoriuscito 36 volte, che significa una media di una volta ogni dieci giorni. La seguente è una lista del perchè non ci sono riuscito più spesso:

Il matrimonio

– 54 volte le lenzuola erano pulite
– 17 volte era troppo tardi
– 49 volte eri troppo stanca
– 20 volte faceva troppo caldo
– 15 volte hai fatto finta di essere addormentata
– 22 volte avevi mal di testa
– 17 volte avevi paura di svegliare i bambini
– 12 volte era il periodo sbagliato del mese
– 19 volte dovevi alzarti presto
– 9 volte non eri nell’umore giusto
– 7 volte avevi preso una scottatura solare
– 6 volte stavi guardando il Costanzo Show
– 5 volte non volevi rovinare la pettinatura appena fatta
– 3 volte avevi paura che ci sentissero i vicini
– 9 volte avevi paura che ci sentisse tua madre

Delle 36 volte che sono riuscito, l’attività non è stata soddisfacente perché:
– 6 volte eri sdraiata e non hai partecipato
– 8 volte mi hai ricordato che avevo una grata in un occhio
– 4 volte mi hai detto di fare alla svelta
– 7 volte ho dovuto svegliarti per dirti che avevo finito
– 1 volta ho avuto paura di averti fatto male perché mi è parso che tu ti spostassi.

Al mio caro marito,
credo che tu sia un po’ confuso. Queste sono le ragioni per le quali non hai ottenuto niente di più:
– 5 volte sei tornato a casa ubriaco e hai cercato di scoparti il gatto
– 36 volte non sei proprio tornato
– 21 volte non sei venuto
– 31 volte sei venuto troppo presto
– 19 volte ti si è ammosciato prima che tu potessi infilarlo
– 10 volte avevi i crampi alle dita dei piedi
– 38 volte ci hai provato troppo tardi
– 29 volte dovevi alzarti presto per andare a giocare a golf
– 2 volte eri stato coinvolto in una rissa e qualcuno ti aveva colpito nelle palle
– 6 volte sei venuto nel pigiama mentre ti leggevi un porno
– 98 volte eri troppo occupato a guardare il calcio in TV

Per le volte che ci siamo riusciti, la ragione per cui io stavo semplicemente sdraiata era che avevi mancato la mira e ti stavi scopando le lenzuola. Non ho mai parlato di grata nell’occhio, ma ti avevo chiesto se mi preferivi girata o in ginocchio. La volta che ti pareva che mi stessi spostando era perché avevi scoreggiato e stavo semplicemente cercando di respirare.

Ora, veniamo a noi! Devi spedire questa lettera a sette persone una volta che l’hai letta entro 5 giorni. Il quinto giorno qualcuno si dichiarerà o ti dirà che ti ama… Non è uno scherzo. Sta funzionando da parecchi anni! Se romperai questa catena avrai sfortuna con i ragazzi/e per sempre. Questa parte è per i lettori futuri. Tutto ciò è cominciato nel 1996.
Queste sono le regole:

Se leggi questa lettera di Domenica, esprimi il desiderio di avere una settimana felice.
Se leggi questa lettera di Lunedì, esprimi un desiderio che riguardi i soldi.
Se leggi questa lettera di Martedì, esprimi un desiderio che riguardi l’amore.
Se leggi questa lettera di Mercoledì, esprimi un desiderio che riguardi il successo.
Se leggi questa lettera di Giovedi, desidera qualsiasi cosa.
Se leggi questa lettera di Venerdi, desidera un appuntamento ‘hard’.
Se leggi questa lettera di Sabato, desidera una telefonata importante.

Invia subito il messaggio, dopo aver espresso il desiderio, oppure questo non si avvererà.

Categories : Catene di Sant'Antonio Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,