Phishing ai danni Carta si – PERICOLO – falso estratto conto 06155-26742

Inserito da 14 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

allarme ip sito phishing e truffatore
http://122.249.206.250

Gentile Cliente,
la informiamo che e’ disponibile on-line “www.cartasi.it” il suo estratto conto (riferito al codice del rapporto 06155-26742): potra’ consultarlo, stamparlo e salvarlo sul suo PC per creare un suo archivio personalizzato. Le ricordiamo che ogni estratto conto rimane in linea fino al terzo mese successivo all’emissione.

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di CartaSi.
I migliori saluti.
Servizio Clienti CartaSi S.p.A
Accedi al Portale Titolari CartaSi: "www.cartasi.it"
Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Alert GCSA-08067 – MS08-040 Vulnerabilita’ in Microsoft SQL Server

Inserito da 9 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Sicurezza

Descrizione del problema

Questo aggiornamento per la protezione risolve quattro vulnerabilita’
relative a Microsoft SQL Server.

La prima vulnerabilita’ consente l’intercettazione di informazioni
personali nella procedura con cui SQL Server gestisce il riutilizzo
delle pagine di memoria. Un utente malintenzionato dotato di diritti
di accesso come operatore di database potrebbe sfruttare questa
vulnerabilita’ per accedere ai dati dei clienti.

La seconda vulnerabilita’ di tipo buffer underrun, presente nella
procedura di conversione di SQL Server puo’ consentire a un utente
malintenzionato autenticato di acquisire privilegi piu’ elevati.

La terza vulnerabilita’ e’ causata da un errore di corruzione della
memoria durante l’elaborazione di file appositamente predisposti
salvati su disco.

L’ultima vulnerabilita’ e’ causata da un errore di buffer overflow
durante l’elaborazione di statement di inserimento (insert)
malformati.

Sfruttando tali vulnerabilita’, un utente malintenzionato puo’
eseguire del codice e assumere il controllo completo del sistema.

Categories : Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Appello Vero – Aiutiamo Camilla –

Inserito da 7 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Appelli Generici,Appelli Umanitari Veri

Mi è stata segnalata la Storia di Camilla una bellissima bimba che ha bisogno del vostro aiuto.

Dal sito dell’associazione leggiamo :

Ciao sono Camilla,

una bellissima bambina nata il 27/01/07 a Desenzano del Garda (BS) con taglio cesareo perché alla mia mamma si era rotta la placenta e quindi otto ore dopo, il medico ha deciso di farmi venire alla luce.

Adesso vi racconto la mia storia.

Alla nascita pesavo 3kg. e 280gr. Trascorsi i primi 3 giorni di ricovero, mi hanno trattenuta in ospedale per altri 4 a causa di un calo fisiologico superiore alla norma ed anche perché mi hanno riscontrato l’encefalo piccolo.
Dopo una serie di accertamenti, mi hanno finalmente lasciata andare a casa dicendomi: “tutto bene!!??” “Stai benissimo…..!!”

Arrivati a casa continuavo a piangere, giorno e notte, mangiavo e crescevo pochissimo. La mia mamma e il mio papà decidono allora di consultare alcuni pediatri e poi di ricoverarmi in Ospedali specializzati. Ancora una volta mi sono sentita dire che erano semplici coliche e che probabilmente ero una bambina capricciosa . Dovevano avere pazienza e aspettare che crescessi.

A 5 mesi pesavo solo 4kg scarsi in quanto non riuscivo a bere alcun tipo di latte. Finalmente ho provato quello antireflusso che mi ha fatto stare un po’ meglio; infatti piangevo un po’ meno ma non crescevo comunque !!!

A maggio, durante un week-end dai nonni con la mamma, a causa di una febbriciattola , vengo portata da un nuovo pediatra, il quale nel visitarmi nota che la mia crescita non è normale , in quanto non ho una postura corretta, non afferro gli oggetti e non controllo la posizione della testa. Qualcosa non era come doveva essere. Consiglia una visita dall’ennesimo specialista e dice alla mamma di portarmi da un Neuro psichiatra Infantile.
In questo momento la mamma e il papà apprendono la tragica notizia: soffro di un ritardo psico motorio e ho una tetra paresi spastica con ipertono muscolare.

Se non interverranno al più presto per trovare una soluzione io sarò destinata a trascorre il resto della mia vita inferma su di una sedia a rotelle.

Abbiamo già consultato tutti gli specialisti possibili e girato per gli ospedali che si occupano di questo tipo di problema. Non abbiamo avuto nessuna risposta !!??

Nessuno mi sa dire perché mi trovo in questa situazione, nessuno mi dice perché io non ho la possibilità di essere una bambina come tante altre, una di quelle bambine che può vedere i propri genitori esplodere di gioia quando compie i primi passi e vederli commuovere, quando per la prima volta, pronuncia il loro nome …

Oggi ho 15 mesi, peso solo 7 kg. non sto seduta, non reggo il capo, non riesco ad afferrare gli oggetti e non cammino. Sono anche stanca e impaurita al pensiero di dover affrontare altri innumerevoli esami.. mi hanno prelevato il sangue da tutte le parti, mi hanno fatto degli esami dolorosissimi … Ma non sono serviti a nulla …
Adesso sono in cura all’Ospedale Besta di Milano, dove mi hanno già detto che probabilmente non troveranno le cause del mio problema e cosa peggiore non esistono cure.

Oggi, a distanza di tempo, è arrivata una speranza dagli Stati Uniti, all’ OCEAN HYPERBARIC NEUROLOGIC CENTER (www.oceanhbo.com) a Lauderdale by the SEA in FLORIDA dove viene praticata una cura che si chiama Ossigeno Terapia associata ad una Terapia Pediatrica Intensiva (www.therapies4kids.com). Questa consiste in una terapia che va a stimolare e risvegliare le cellule atrofizzate o addormentate (1 o 2 ore al giorno per 5 giorni la settimana), che associata alla fisioterapia fatta a tempo pieno (4 ore al giorno per 5 giorni la settimana), dà dei miglioramenti notevoli nei casi come il mio…

Il problema più grande è che per sottoporsi a questo tipo di cure occorrono tanti tanti soldi, circa 18.000$ al mese.
Il tempo della cura è indefinito perché se avrò dei benefici dovrò continuare fino a che non raggiungerò il massimo delle mie possibilità di recupero.

Vi prego aiutatemi affinché io possa realizzare il mio sogno insieme alla mamma e al papà. Voglio provare ad essere una bambina come le altre, capace di rincorrere una palla, raccoglierla, per poi donarvi il mio dolcissimo sorriso.

Un bacione e grazie

Camilla Iannaccone

per bonifici

Donazione tramite Bonifico:

Associazione: AIUTA CAMILLA

Banca: BCC – Agrobresciano – Agenzia di Brescia S. Polo

Iban: IT 44P 08575 11201 000000182300

Codice Swift: ICRAITMMFZ0

Abi: 08575 – Cab: 11201 – C/C: 000000182300 – Cin: P

CAUSALE: Un Aiuto x Camilla da .. (tuo nome e cognome)..

Donazione tramite PayWay:

Categories : Appelli Generici,Appelli Umanitari Veri Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Antivirus

Inserito da 6 Luglio, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :
Elenco Antivirus, si può leggere dalle relative pagine le caratteristiche…
Esistono ottimi antivirus che pur non essendo particolamente pubblicizzati hanno un ottimo livello di
rilevazione di ogni sorta di codice maligno, virus, trojan, worm ed altro.
Installare un antivirus dipende dal tipo di pc, dall’utilizzo che se ne fa, in realtà si dovrebbe scegliere
l’antivirus in base al tipo di lavoro e in base al sistema operativo
Antivirus Versione Gratuita
testare l’antivirus e la protezione real time se presente
digitare in un nuovo file di testo la stringa: X5O!P%@AP[4PZX54(P^)7CC)7}$EICAR-STANDARD-ANTIVIRUS-TEST-FILE!$H+H*
rinominare il file .com
Questo è una stringa universale che serve a testare l’antivirus senza essere infettati, non si tratta di un virus, non provoca nessun danno al sistema serve solo ad essere usato per testare il buon funzionamento del sistema antivirus.
Categories : Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Alert GCSA-08058 – Vulnerabilita’ in Apple QuickTime

Inserito da 13 Giugno, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Sicurezza

Descrizione del problema

Sono state riscontrate vulnerabilita’ multiple in Apple QuickTime,
che potrebbero essere sfruttate da un attaccante remoto per ottenere
il controllo completo di un sistema che ne sia affetto.

Queste vulnerabilita’ sono dovute ad errori di implementazione e corruzione
della memoria durante l’elaborazione di: immagini PICT, contenuti media
AAC-encoded o Indeo video codec, e URL “file:” appositamente predisposi.
Le vulnerabilita’ potrebbero essere sfruttate per bloccare un’applicazione
che ne sia affetta, per lanciare file e applicazioni arbitrarie su un
sistema vulnerabile, o per eseguire codice malevolo inducendo un utente
a visitare pagine web appositamente predisposte o ad aprire file malevoli.

Categories : Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Alert GCSA-08054 – MS08-033 Vulnerabilita’ in Microsoft DirectX

Inserito da 12 Giugno, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Sicurezza

Descrizione del problema

L’aggiornamento per la protezione risolve due vulnerabilita’ di
Microsoft DirectX che potrebbero consentire l’esecuzione di codice
in modalita’ remota al momento dell’apertura di un file multimediale
appositamente predisposto.

Nel codec MJPEG di Windows a’ riscontrabile una vulnerabilita’
legata all’esecuzione di codice in modalita’ remota, generata dal
modo in cui il programma gestisce i flussi MJPEG nei file AVI o ASF.
Per sfruttare la vulnerabilita’ a’ necessario che un utente esegua
o veda in anteprima un file MJPEG appositamente predisposto.

La seconda vulnerabilita’ e’ legata all’esecuzione di codice in
modalita’ remota nel modo in cui DirectX gestisce i file dei formati
supportati. Questa vulnerabilit’ puo’ consentire l’esecuzione di
codice in modalita’ remota al momento dell’apertura di un file
appositamente predisposto.

Categories : Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vulnerabilita’ nell’API del motore di sintesi vocale Microsoft

Inserito da 12 Giugno, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Exploits,Sicurezza

Descrizione del problema

Questo aggiornamento per la protezione risolve una vulnerabilita’
nell’API del motore di sintesi vocale Microsoft.

Nel file sapi.dll dei componenti di sintesi vocale esiste una
vulnerabilita’ che puo’ consentire l’esecuzione di codice in
modalita’ remota. Un utente malintenzionato potrebbe sfruttare la
vulnerabilita’ creando una pagina Web appositamente predisposta. Se
un utente visualizza la pagina Web, la vulnerabilita’ potrebbe
consentire l’esecuzione di codice in modalita’ remota. L’utente deve
aver attivato la funzionalita’ di riconoscimento vocale in Windows.

Questo aggiornamento include inoltre un kill bit per il software
prodotto da BackWeb.

Categories : Exploits,Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Alert GCSA-08052 – MS08-031 Agg.cum. di Internet Explorer

Inserito da 12 Giugno, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Sicurezza

Descrizione del problema

Sono state individuate due vulnerabilita’ in Microsoft Internet
Explorer.

La prima vulnerabilita’ e’ dovuta al modo in cui Internet Explorer
visualizza una pagina Web contenente determinate chiamate non
previste a metodi di oggetti HTML. Un utente malintenzionato
potrebbe sfruttare la vulnerabilita’ creando una pagina Web dannosa.
Se un utente visualizza la pagina Web, la vulnerabilita’ potrebbe
consentire l’esecuzione di codice in modalita’ remota ed il crash
dell’applicazione.

La seconda vulnerabilita’ e’ legata all’intercettazione di
informazioni personali, dovuta al modo in cui il programma gestisce
determinate intestazioni di richiesta. Un utente malintenzionato
potrebbe sfruttare la vulnerabilita’ creando una pagina Web dannosa.
Quando un utente visualizza la pagina Web, la vulnerabilita’ del
sistema pua’ consentire all’utente malintenzionato di leggere i dati
da un altro dominio..

Categories : Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Alert GCSA-08051 – MS08-030 Vulnerabilita’ nello stack Bluetooth

Inserito da 12 Giugno, 2008 (0) Commenti

Si tratta di :Exploits,Sicurezza

Descrizione del problema

E’ stata individuata in Microsoft Windows una vulnerabilita’ dello
stack Bluetooth legata all’esecuzione di codice in modalita’ remota
dovuta al fatto che lo stack Bluetooth non e’ in grado di gestire
correttamente numerose richieste di descrizione di servizio. Questa
vulnerabilita’ potrebbe consentire a un utente malintenzionato di
eseguire codice con privilegi elevati. Sfruttando questa
vulnerabilita’, un utente malintenzionato potrebbe assumere il pieno
controllo del sistema interessato.

Categories : Exploits,Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,