L’indovinello di Einstein

Bisogna pensarci bene…

Trying to turn the lights on.

La Soluzione è nel File allegato. Disponibile QUI!
Per aprirlo dovete inserire come password in MINUSCOLO:
– Il numero della casa in cui vive il pesciolino
– L’iniziale del colore della casa
– L’iniziale della bevanda che beve il padrone
– L’iniziale della marca delle sigarette
– L’iniziale della nazionalità del padrone

Se riesci a risolverlo scrivi il nome nella lista e rimandalo…
E metti nei contatti anche il mittente dell’e-mail che hai ricevuto!!!
Bene, iniziamo….
Sei all’interno del gruppo delle persone più intelligenti?
Risolvi l’indovinello e lo scoprirai.
Non vi sono trabocchetti, ma solo logica.

‘In una strada vi sono 5 case dipinte in 5 colori. Ognuno dei padroni di
casa beve una differente bevanda, fuma una differente marca di sigarette e
tiene un animaletto differente’. DOMANDA: A CHI APPARTIENE IL PESCIOLINO?

INDIZI:
1. L’inglese vive in una casa rossa
2. Lo svedese ha un cane
3. Il danese beve the
4. La casa verde e a sinistra della casa bianca
5. Il padrone della casa verde beve caffé
6. La persona che fuma Pall Mall ha gli uccellini
7. Il padrone della casa gialla fuma sigarette Dunhill’s
8. L’uomo che vive nella casa centrale beve latte
9. Il norvegese vive nella prima casa
10. L’uomo che fuma Blends vive vicino a quello che ha i gatti
11. L’uomo che ha i cavalli vive vicino all’uomo che fuma le Dunhill’s
12. L’uomo che fuma le Blue Master beve birra
13. Il tedesco fuma le Prince
14. Il norvegese vive vicino alla casa blu
15. L’uomo che fuma le Blends ha un vicino che beve acqua

ALBERT EINSTEIN SCRISSE QUESTO INDOVINELLO AGLI INIZI DEL ‘900. DISSE CHE IL
98% DELLA POPOLAZIONE NON SAREBBE STATA IN GRADO DI RISOLVERLO. CI SEI
RIUSCITO???? Se ci sei riuscito scarica il file allegato e aggiungi il tuo nome! Poi spediscilo a tutti i tuoi contatti in modo che possano anche loro entrare nel club del 2%!

Questa voce è stata pubblicata in Bufale e Hoax, Catene di Sant'Antonio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.