La Bufala dal titolo “Scadenza domani!!! FACEBOOK/ Privacy / Servizio a Pagamento / Gold

Inserito da 4 Luglio, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Vai su Facebook e gira un post, anzi il solito post, sulla protezione dei propri contenuti e sul diritto alla proprietà intellettuale sul momenti ti sembra uno scherzo di qualche amico Burlone.

Poi capisci tragicamente che anche persone di una certa cultura anche giornalisti che dovrebbero “verificare” l’informazione si abbassano a pubblicare stupide catene di San Antonio.

Capita sempre vedere che molti fanno riferimento a abbonamenti per membri (membri se da un lato viene tradotto così orrendamente dall’inglese member non si capisce il perchè lasciarlo così in italiano forse per far ricordare memeber nel senso di “cazzoni” ).

A parte questa piccola digressione non esiste alcun abbonamento e non ha logica un diverso piano per i comuni utenti del social network.

Resti sbalordito dalle varie versioni che dicono “copia e incolla tanto non ti costa niente ”

FACEBOOK non sarà mai a pagamento perchè è un social che guadagna con la pubblicità che mostra agli utenti registrati, quindi più utenti più possibilità di definire target pubblicitari.

Senza “ulteriore indugio” non pubblicate boiate del genere perchè se da un lato vi rende “ridicoli” agli occhi dei più, non fate una bella figura diffondendo cose così stupide.

Segue un elenco delle varie versioni potete segnare altre versioni via mail segnalazioni@hoax.it

 

PRIMA VERSIONE

$_35 😱😟😡😷

Scadenza domani!!!
Tutto quello che avete postato diventa pubblico da domani. Anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate. Non costa nulla per un semplice copia e incolla, meglio prevenire che curare. Canale 13 ha parlato del cambiamento nella normativa sulla privacy di Facebook.
Io non do facebook o qualsiasi entità associata a facebook il permesso di usare le mie immagini, informazioni, i messaggi o i post, passato e futuro. Con questa dichiarazione, do avviso a Facebook che è severamente vietato divulgare, copiare, distribuire, trasmettere o prendere qualsiasi altra azione contro di me sulla base di questo profilo e / o il suo contenuto. Il contenuto di questo profilo è privato e le informazioni riservate. La violazione della privacy può essere punita dalla legge (UCC 1-308-1 1 308-103 e lo statuto di Roma). Nota: Facebook è ora un’entità pubblica. Tutti i membri devono pubblicare una nota come questa. Se preferisci, puoi copiare e incollare questa versione. Se non pubblichi una dichiarazione almeno una volta, Sara ‘ tatticamente permettendo l’uso delle tue foto, così come le informazioni contenute negli aggiornamenti di stato di profilo. Non condivido. Copia e incolla per stare sul sicuro.

 

 

SECONDA VERSIONE

news_41729_leggeScadenza domani!!!
Tutto quello che avete postato diventa pubblico da domani. Anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate. Non costa nulla per un semplice copia e incolla, meglio prevenire che curare. Canale 13 ha parlato del cambiamento nella normativa sulla privacy di Facebook.
Io non do facebook o qualsiasi entità associata a facebook il permesso di usare le mie immagini, informazioni, i messaggi o i post, passato e futuro. Con questa dichiarazione, do avviso a Facebook che è severamente vietato divulgare, copiare, distribuire, trasmettere o prendere qualsiasi altra azione contro di me sulla base di questo profilo e / o il suo contenuto. Il contenuto di questo profilo è privato e le informazioni riservate. La violazione della privacy può essere punita dalla legge (UCC 1-308-1 1 308-103 e lo statuto di Roma). Nota: Facebook è ora un’entità pubblica. Tutti i membri devono pubblicare una nota come questa. Se preferisci, puoi copiare e incollare questa versione. Se non pubblichi una dichiarazione almeno una volta, Sara ‘ tatticamente permettendo l’uso delle tue foto, così come le informazioni contenute negli aggiornamenti di stato di profilo. Non condivido. Copia e incolla per stare sul sicuro

 

 

 

 

TERZA VERSIONE

fatturaÈ ufficiale,firmato alle 10:33.
È anche passato in TV.
Facebook comincerà a fatturare quest’estate. Se copi questo sulla tua bacheca la tua icona sarà blu e facebook sarà gratuito per te.
Si prega di trasmettere questo messaggio,se questo non è un dato di fatto,la tua icona sarà soppressa.
P.s.: è una cosa seria,l’icona diventerà blu
(Copia e incolla sulla tua bacheca )

 

 

 

 

 

QUARTA VERSIONE

ba64fcb93d

Do il mio permesso alla Polizia, ai Carabinieri, al Ministro dell’Interno, alle Guardie Svizzere, al priorato di Sion, a JEEG ROBOT D’ACCIAIO, agli abitanti della terra di mezzo, a Fox Mulder e Dana Scully, a quelli dell’isola che non c’è, ai Goonies, a Bianca e Bernie,al Bianconiglio,a Topolino e tutta la Walt Disney, a Walker Texas Rangers, allo SHIELD, ai Vendicatori,a The Matrix, ai massoni, agli Iilluminati e pure ai Crociati di guardare tutte le stronzate che pubblico su Facebook.
E nella consapevolezza che la mia privacy è finita quando ho comprato il primo smartphone e che in questo paese ha più probabilità di andare in galera un blogger per diffamazione che un politico per corruzione, prima di essere incolpato dell’omicidio di Kennedy, della morte di Marylin, dell’11/9, del riscaldamento globale, della crisi finanziaria,e della ormai imminente fine del mondo, volevo semplificare a tutti la vita dichiarando quanto segue:
SI, HO STATO IO!…!!!
E nel ricordarvi che qualsiasi dichiarazione facciate non ha alcun valore legale, e che il contratto che avete sottoscritto delega a fb la proprietà intellettuale di qualsiasi cosa voi pubblichiate, porgo un cordiale saluto a tutti gli agenti dei servizi segreti e reparti di polizia postale che ogni giorno leggono le mie mail, scansionano i miei computer, filtrano la mia connessione, correggono i miei compiti a casa MA CHE NON PULISCONO MAI IL WATER.
Copia e incolla questo messaggio sul tuo diario o l’uomo nero verrà a prenderti stanotte

 

QUINTA VERSIONE

1_500

Scadenza domani!!!
Tutto quello che avete postato diventa pubblico da domani perchè lo ha stabilito Akmen Rà. Avviene una fusione interna che brucia tutti i neuroni. Lo ha detto pure TV8 quando vi erano estranei distesi a letto. Anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate vengono espropriate in modo proletario. Non costa nulla per un semplice copia e incolla, se non lo farete in Italia regnerà il governo di coalizione Prodi-Monti, meglio prevenire che curare. Canale 13 ha parlato del cambiamento nella normativa sulla privacy di Facebook pure su Cartoon Network si dica che Oggy e i maledetti scarafaggi stiano progettando la fuga dalla discarica.
Io non do facebook o qualsiasi entità anche del tipo paranormale associata a facebook il permesso di usare le mie immagini, informazioni, i messaggi o i post, passato e futuro. Con questa dichiarazione, do avviso a Facebook e a tutti i CREDULONI che è severamente vietato divulgare, copiare, distribuire, trasmettere o prendere qualsiasi altra azione contro di me sulla base di questo profilo e / o il suo contenuto. Il contenuto di questo profilo è privato e le informazioni che voglio sono riservate non otterrai nulla sebbene ti trastulli tutto il giorno davanti a Facebook e simili. La violazione della privacy può essere punita dalla legge (UCC 6-308-1 1 308-10899 e lo statuto di Roma). Nota: Facebook è ora un’entità pubblica. Tutti i membri anche esili devono pubblicare una nota come questa. Se preferisci, puoi copiare e incollare questa versione. Se non pubblichi una dichiarazione almeno una volta, Sara ‘ tatticamente permettendo l’uso delle tue foto, così come le informazioni contenute negli aggiornamenti di stato di profilo. Non condivido. Copia e incolla per stare sul sicuro.

 

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Su Facebook milioni di utenti sotto i 10 anni

Inserito da 12 Maggio, 2011 (0) Commenti

Si tratta di :Curiosità

I genitori non sono a conoscenza dell’attivita’ dei figli o sottovalutano i pericoli

L’esercito degli utenti di Facebook conta milioni di bambini sotto i 10 anni, che nonostante i controlli teorici da parte dell’azienda riescono a eludere il limite di 13 anni imposto dal social network.

Lo afferma uno studio della rivista statunitense Consumer Report, secondo cui oltre a quello aziendale anche il controllo da parte dei genitori e’ insufficiente. La ricerca e’ stata fatta sugli utenti statunitensi del social network, e ha mostrato che sono in totale 7,5 milioni gli under 13 che hanno un loro profilo.

La gran parte di questi utenti illegali, piu’ di 5 milioni, ha addirittura meno di dieci anni: ”Il dato piu’ preoccupante della ricerca – spiega Jeff Fox, uno degli autori – e’ che la maggior parte dei genitori non e’ a conoscenza dell’attivita’ dei figli, o sottovaluta i pericoli che potrebbero venire dall’uso del social network”.

Secondo gli autori dello studio bambini cosi’ piccoli sono esposti a una serie di rischi, che vanno dall’infezione dei pc con virus al furto di identita’, fino a bullismo e molestie sessuali.

”Alcune semplici regole possono aiutare i genitori a proteggere i figli – spiega il rapporto – innanzitutto dovrebbero far chiudere i loro profili utilizzando il modulo che denuncia l’utilizzo da parte di utenti troppo piccoli. Nel caso di ragazzi tra i 13 e i 17 anni, che possono avere un profilo, dovrebbero utilizzare tutte le impostazioni sulla privacy e limitare l’accesso solo agli amici. Da evitare infine, tutte le applicazioni che rivelano l’esatta ubicazione geografica degli utenti”.
fonte ansa

Categories : Curiosità Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

un messaggio dagli hacker “Attenti, siete tutti controllati”

Inserito da 4 Luglio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Sicurezza

Da cattivi della rete a difensori della privacy: gli hacker contro i tanti “Grandi fratelli”

Gli hacker italiani si sono dati appuntamento a Roma per ricordare a noi, semplici forzati digitali, di essere tutti quanti sorvegliati da un «grande fratello». È il tredicesimo anno che un «Hackit» fa il punto sui principi sacri del tecno attivismo in rete. Dopo dieci anni il punto di raccolta dell’hackmeeting italiano è ancora Roma, e non per un caso. Un paio di mesi fa fu annunciata l’inaugurazione di «Sala Sistema Roma», una centrale che permetteva il controllo on line di tutte le 5000 telecamere accese nelle vie della Capitale, comprese quelle montate sugli autobus. Un vero e proprio sistema di sorveglianza telematico, proposto per la prevenzione dei crimini attraverso l’individuazione di «comportamenti anomali». Un «cervellone» che dovrebbe contribuire alla sicurezza, capace persino di individuare un singolo individuo e seguirne il percorso attraverso la città.

Secondo il manifesto degli hackers questo in realtà sarebbe: «solo tipico delle aree di prigionia o di guerra, una cittadinanza sotto controllo perde la coscienza del proprio diritto alla privacy…». Per studiare il contrattacco gli hackers si sono così accampati per tre giorni tra le frasche del centro sociale «La Torre», nella zona di Ponte Mammolo. Fanno seminari sulla programmazione, sull’autocostruzione di pale eoliche, si riuniscono all’aperto nel «lan space» sotto a una tettoia, accanto a quello che era un vecchio rudere di una fattoria. Sono la generazione che si sta facendo in questo momento le domande più realistiche sull’evoluzione della cultura digitale, rappresentano loro malgrado una sorte di classe sacerdotale che ancora crede fermamente nei principi fondamentali della condivisione dei saperi, del software aperto, al rispetto del diritto di ogni individuo ad usufruire di Internet senza che questo rappresenti una trappola per la sua privacy.

L’inconsapevolezza generale di essere controllati è il punto dolente che gli hacker riuniti hanno scelto come argomento del loro incontro annuale Tre giorni di incontri e seminari per lanciare l’allarme: «Telecamere, carte magnetiche, telefonini e social network – denunciano gli hacker – monitorano ogni aspetto della nostra vita e la registrano. Spostamenti, consumi, abitudini, conversazioni: tutto viene osservato, indicizzato, catalogato. I grandi fratelli sono tanti, sono ovunque e hanno mille facce». Hackit è l’antitesi invisibile agli Italiani stregati da Facebook, ancor più ai cyber fighetti della patinatissima generazione iPhone; i ragazzi in maglietta nera sotto le piante di fico accrocchiano cavetti e antenne alle loro macchinette da pochi soldi, ma tutte ben carrozzate Linux e capaci di far prodigi. Praticano artigianalmente la passione per lo scardinamento della tecnologia intesa come un bene proprietario, quindi usabile da pochi per controllare molti.

La chiave estetica comune è proprio il disprezzo per il feticismo del design a scapito della duttilità dell’oggetto tecnologico. Claudyus mi fa vedere come stia programmando un sofisticato sistema di controllo per una macchina per uso domestico che permette la modellazione di oggetti a 3d, che possono essere inviati come fossero dei fax. L’hardware assomiglia a una sorta di meccano per adulti e l’ha progettato un americano, lui interviene sul software e magari, anche grazie al suo lavoro, domani potremo scambiarci da casa nostra rappresentazioni tridimensionali come oggi ci scambiamo foto o brani musicali. Un gruppo dell’hacktivism romano illustra una mappa dove si dimostra che la rete libera e disponibile per tutti in Italia è un’utopia solo perché così si vuole che sia: «Ninux» se la sono costruita loro, antenna dopo antenna, è una rete comunitaria che fornisce connessione wireless libera, senza scopi di lucro, e nel rispetto della filosofia open source. Si stanno espandendo soprattutto nelle zone del Prenestino e del Pigneto.

Loro ancora ci provano a usare Internet come fosse il fantastico regno dell’Utopia, forse proprio da loro può arrivarci, tra chi lancia anatemi e chi dalla rete è stato stregato, l’allarme più verosimile a tenere alta la guardia pur non negandoci di vivere in pieno il nostro diritto ad essere digitali.
fonte la stampa

Categories : Sicurezza Tags : , , , , , , ,

Symantec acquisisce VeriSign

Inserito da 21 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :News

Symantec ha concluso l’accordo per l’acquisizione di VeriSign, azienda nota per  la protezione dell’identità e dell’autenticazione, rinomata anche per il Secure Sockets Layer (SSL) Certificate Services. “Con l’anonimato su Internet e l’evoluzione delle  minacce, le persone e le organizzazioni fanno grandi sforzi per mantenere la fiducia nella sicurezza delle proprie interazioni, informazioni e identità on line.  Al contempo, per la vita personale e professionale delle persone, molti vogliono utilizzare i propri dispositivi digitali per accedere alle informazioni ovunque siano senza mettere a rischio la propria privacy.” queste è quanto affermato da Enrique Salem, Presidente e CEO di Symantec.

La  strategia di Symantec mira ad espandere il sistema VeriSign Identity Protection – VIP incorporando la certificazione degli utenti nei prodotti Norton per realizzare  identità sicure che potranno essere riconosciute ed autenticate quando si accede al web per compiere delle operazioni.

Fonte:
http://www.symantec.com/business/theme.jsp?themeid=vs

Categories : News Tags : , , , , ,

Mr. Andre Lucas CHARITY PROJECT – HOAX SPAM

Inserito da 19 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles,hoaxes

HOAX, SPAM!

CLICK HERE TO GET THIS MESSAGE IN ITALIAN VERSION

 

MR ANDRE LUCAS
TELEPHONE :+44-703-1896105
EMAIL- andre_lucas@fsmail.net.

Dear Sir/Madam,
It is indeed my great pleasure to write you this letter, which I believe it will meet you in good condition of health but i know it will be a surprise to you as we have never met before, and I am deeply sorry if I have in any manner disturbed your privacy. Please forgive me and this unusual manner of contacting you but i just can help it, so i felt i have to reach you with this letter to support me in order to achieve my dream for the less privilege ones in our society and the world at large.
My name is Mr. Andre Lucas, A business merchant in Durban South Africa, but am presently under-going treatment here in Italy . I have been diagnosed with Oesophageal cancer. It has defied all forms of medical treatment, and right now I have only about a few months to live, according to medical experts. I have not particularly lived my life so well, as I never really cared for anyone (not even myself) but only my business. Though I am very rich, I was never generous, I was always hostile to people and only focused on my business as that was the only thing I cared for. Its now i know that no matter how much money you have it cannot safe life because i have spent millions of dollars on my illness but to no avail.

But now I regret all this as I now know that there is more to life than just wanting to have or make all the money in the world. I believe when God gives me a second chance to come to this world I would live my life a different way from how I have lived it. Now that God has called me, I have willed and given most of my property and assets to my immediate and extended family members as well as a few close friends.

I want God to be merciful to me and accept my soul, so I have decided to give alms to charity organizations for the less privilege in the society, as I want this to be one of the last good deeds I do on earth. So far, I have Distributed money to some charity organizations in the  Somalia and Haiti before my sickness got worsen to this present state. Now that my health has deteriorated so badly, I cannot do this myself anymore.

I once asked members of my family to close one of my accounts and distribute the money which I have there to charity organization in Jamaica and India , they refused and kept the money to themselves. Hence, I do not trust them anymore, as they seem not to be contended with what I have left for them. The last of my money which no one knows of is the huge cash deposit of nine Million dollars($9,000,000.00) that I have with a private  Financial company in Europe. I will want you base on trust to help me collect this deposit and dispatch it to any charity organizations of your choice.

N/B: KINDLY NOTE THAT 70% of this funds must go to victims of recent disasters while the balance 30% will be for your effort and time during the actualization of this transaction. Upon receipt of your response, I shall communicate with you, and let you know the details of the transfer. Whatever your actions and your decision, I thank you for taking the time to read this letter.
I am looking forward to your prompt response.

Regards,

Mr. Andre Lucas.
andre_lucas@sify.com

Categories : English Articles,hoaxes Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ATTENTION…..LIU YAN…13/05/2010

Inserito da 17 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles,hoaxes

spam only spam, trash !

FROM: Liu Yan
Bank of China Ltd.
13/F. Bank of China Tower
1 Garden Road
Hong Kong,

I sincerely ask for forgiveness for I know this may seem like a complete
intrusion to your privacy but right about now this is my best option of
communication. This mail might come to you as a surprise and the
temptation to ignore it as frivolous could come into your mind; but please
consider it a divine wish and accept it with a deep sense of humility

This letter must surprise you because we have never meet before neither in
person nor by correspondence, but I believe that it takes just one day to
meet or know someone either physically or through correspondence.

I got your contact through my personal search, you were revealed as being
quite astute in private entrepreneurship, and one has no doubt in your
ability to handle a financial business transaction. I am Liu Yan a
transfer supervisor operations in investment section in Bank of China Ltd.
Secretariat of the BOCHK Charitable Foundation 13/F. Bank of China Tower,
1 Garden Road, Hong Kong I have an obscured business suggestion for
you. Before the U.S and Iraqi war our client General Mohammed Jassim Ali
who work with the Iraqi forces and also business man made a numbered fixed
deposit for 18 calendar months, with a value of (I will disclose amount
upon your reply) in my branch.

Upon maturity several notices was sent to him, even early in the war, again
after the war another notification was sent and still no response came
from him, We later find out that General Mohammed Jassim Ali and his family
had been killed during the war in a bomb blast that hit their home.

After further investigation it was also discovered that General Mohammed
Jassim Ali did not declare any next of kin in his official papers
including the paper work of his bank deposit. And he also confided in me
the last time he was at my office that no one except me knew of his
deposit in my bank. So, (I will disclose amount upon your reply) is still
lying in my bank and no one will ever come forward to claim it. What
bothers me most is that, according to the laws of my country at the
expiration 3 years the funds will revert to the ownership of the Hong Kong
Government if nobody applies to claim the funds.

Against this backdrop, my suggestion to you is that I will like you as a
foreigner to stand as the next of kin to General Mohammed Jassim Ali so
that you will be able to receive his funds. I want you to know that I have
had everything planned out so that we shall come out successful.

I have contacted an attorney who will prepare the legal documents that
will back you up as the next of kin to General Mohammed Jassim Ali, all
what is required from you at this stage is for you to provide me with your
Full Names, private phone number and Address so that the attorney can
commence his job. After you have been made the next of kin, the attorney
will also fill in for claims on your behalf and secure the necessary
approval and letter of probate in your favor for the transfer of the funds
to an account that will be provided by you with my guidance. There is no
risk involved at all in the matter as we are going adopt a legalized
method and the attorney will prepare all the necessary documents.

Please endeavor to observe utmost discretion in all matters concerning
this issue.
Once the funds have been transferred to your nominated bank account we
shall discuss the percentage issue on your reply.

If you are interested please send me your full names and current
residential address, and I will prefer you to reach me on my private and
secure email address below and finally after that I shall provide you with
more details of this operation.

Best Regards

Liu Yan

Categories : English Articles,hoaxes Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

For some people, the Internet is the killer app — literally.

Inserito da 2 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :English Articles

For some people, the Internet is the killer app — literally. From newspapers and the Yellow pages to personal privacy and personal contact, the Net has been accused of murdering, eviscerating, ruining, and obliterating more things than the Amazing Hulk. Some claims are more true than others, but the Net certainly has claimed its share of scalps.

Here are 10 things the Net is making virtually extinct, plus five that have flourished.

 

source: http://www.msnbc.msn.com/id/36741144/ns/technology_and_science-tech_and_gadgets?Gt1=43001

Categories : English Articles Tags : , , , , , , , , , , ,