Phishing e Truffe

CARTASI Gentile Cliente, abbiamo provata a contattarla telefonicamente senza nessun esito

Inserito da 4 Ottobre, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

ATTENZIONE CESTINARE SUBITO E’ UNA TRUFFA NON CLICCARE E NON ISERIRE DATI, IL MESSAGGIO NON PROVIENE DA CARTASI.

Pratica nr 55734/43 ripristino plafond

Gentile Cliente,
abbiamo provata a contattarla telefonicamente senza nessun esito,

la informiamo che in base all art’ 12 del contratto a causa di uno storno e poi un riaddebito da parte dell istituto bancario
dove addebita l’ estratto conto cartasi.it ha deciso di diminuire il suo plafond carta.

verra contattato da un nostro operatore dopo le 48 ore per la conferma.

potra’ consultarlo, accedendo ai servizi on line di cartasi>>
la preghiamo cortesemente di accedere ai servizi on line www.cartasi.it e visulaizzare il plafond concesso al suo conto carta

Grazie ancora per aver scelto i servizi on-line di CartaSi.
I migliori saluti.

Servizio Clienti CartaSi

****************************************************************
VUOLE CONTESTARE SU UNA SPESA?

Easy Claim ? il servizio che fa per lei!

****************************************************************
DOCUMENTO DI SINTESI CARTASI INDIVIDUALI (http://www.cartasi.it/download/sintesind.pdf)

Inviato ai sensi del Provvedimento in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari emanato il 25 luglio dalla Banca d’Italia su delibera CICR del 04/04/2003.
****************************************************************

Per favore, non risponda a questa mail: per eventuali comunicazioni, acceda al Portale Titolari (https://titolari.cartasi.it) e ci scriva attraverso ‘Lo sportello del Cliente’: e’ il modo piu’ semplice per ottenere una rapida risposta dai nostri operatori.
Grazie della collaborazione.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Acquisti truffa on line: coppia napoletana vendeva computer e e software inesistenti

Inserito da 10 Agosto, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

denunciati per frode informatica dai carabinieri di bagnoli irpino

Si facevano accreditare i soldi su carte di credito: l’indagine dalla denuncia di alcuni giovani irpini

Avevano rodato un meccanismo di truffe on line, mettendo in vendita fantomatici personal computer e relativi software richiedendo accrediti su carte prepagate per ricevere i relativi pagamenti. È l’accusa con la quale una coppia di conviventi napoletani è stata denunciata dai carabinieri della stazione di Bagnoli Irpino, nel corso di un’indagine finalizzata alla prevenzione delle truffe realizzate sulla “rete”. Alcuni giovani irpini, tratti in inganno dalle apparenti ottime condizioni dei “pc portatili” e dai prezzi particolarmente vantaggiosi, avevano contattato telefonicamente la coppia napoletana, compiendo svariati acquisti caricando la carta postepay di quest’ultimi per circa 2.500 euro.

Ricevuti i pagamenti la coppia si era resa irreperibile tanto che i giovani, rivoltisi ai carabinieri, hanno sporto denuncia per la truffa subita facendo partire le indagini. Analisi dei tabulati telefonici e degli estratti conto delle carte di credito utilizzate nel raggiro, hanno permesso l’individuazione dei responsabili, una coppia di disoccupati napoletani che, come accertato dai militari, già in passato avevano effettuato analoghe truffe, mettendo in vendita svariate apparecchiature informatiche, attraverso vari siti poi dismessi repentinamente. La giovane coppia è stata denunciata in stato di libertà per “frode informatica”. L’attività di indagine dei carabinieri è ancora in corso, sia per individuare ulteriori truffe effettuate con le medesime modalità rintracciandone le inconsapevoli vittime sia per identificare eventuali complici che abbiano aiutato la coppia a mettere a segno le redditizie truffe on line. Le indagini sono condotte in stretta collaborazione con i magistrati delle Procura della Repubblica di Sant’Angelo dei Lombardi.

fonte:
corriere del mezzogiorno

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , , , , ,

falso messaggio proveniente da CartaSi S.p.A

Inserito da 6 Agosto, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

attenzione messaggio trufaldino cestinare subito!

Gentile Cliente,

Nell’ambito di un progetto di verifica dei dati anagrafici forniti durante la sottoscrizione dei servizi di CartaSi S.p.A e stata riscontrata una incongruenza relativa ai dati anagrafici in oggetto da Lei forniti all momento della sottoscrizione contrattuale.

L’inserimento dei dati alterati pu? costituire motivo di interruzione del servizio secondo gli art. 135 e 137/c da Lei accettati al momento della sottoscrizione, oltre a costituire reato penalmente perseguibile secondo il C.P.P art.415 del 2002 relativo alla legge contro il riciclaggio e la trasparenza dei dati forniti in autocertificazione.

Per ovviare al problema e’ necessaria la verifica e l’aggiornamento dei dati relativi all’anagrafica dell’Intestatario del servizio:

1. Inviare il modulo allegato al tuo indirizzo email al fine di verificare il vostro conto CartaSi.

2. Due CartaSi in piccoli depositi sul tuo conto bancario.

3. Controllare il tuo conto in banca in 3-5 giorni per gli importi deposito.

3. CartaSi accedi al tuo account e inserire il deposito importi esattamente.

Cordiali Saluti.

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , ,

Caltanissetta: truffe on line, polpost denuncia 42enne di salerno

Inserito da 6 Agosto, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :News,Phishing e Truffe

CALTANISSETTA – La Polizia Postale di Caltanissetta ha denunciato un 42enne di Salerno per truffa a mezzo Internet. L’uomo avrebbe inserito su un noto portale di e-commerce e aste on line proposte di vendita ingannevoli, inducendo gli utenti ad acquistare articoli che, dopo il pagamento, non venivano recapitati. Le indagini sono scattate dopo la denuncia di un uomo di Caltanissetta, che aveva acquistato dall’indagato un radio ricevitore.

Categories : News,Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , , ,

Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A AVVERTENZE IMPORTANTI

Inserito da 24 Luglio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

Comunicazione di servizio per i clienti

Si prega di recarsi urgentemente negli uffici della Cassa di Risparmio di Ferrara oppure collegarsi online per accertarsi della propria identita.

Negli ultimi giorni, Cassa di Risparmio di Ferrara , ha avuto comunicazioni dagli addetti alla sicurezza informatica riguardo continui ed aggravati furti d’identita, e furti di codici che danno accesso alla banca.

messaggio inviato da parte di gente senza scrupoli, la banca non inviA MAI QUESTO GENERE DI MESSAGGI, CESTINARE !

Ci scusiamo per il disagio e vi invitiamo a verificare i propri dati qui

Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A.

Corso Giovecca, 108 – 44121 Ferrara – Tel. +39.0532.296111- Fax. +39.0532.296239 – P. iva 01208710382 – info@carife.it

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , ,

****Messaggio Importante***** Banca Mediolanum S.p.A

Inserito da 24 Luglio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

attenzione tentativo di truffa, cestinare !!

Hai 1 nuovi avvisi messaggio

Effettua il login al tuo Banca Mediolanum in conto Per leggere il messaggio.

Per procedere, clicca qui

Grazie per aver scelto Banca Mediolanum

Copyright © 2010 Banca Mediolanum. Tutti i diritti riservad.

Categories : Phishing e Truffe Tags : ,

frode carosello evadono Iva per 15 milioni Prestanome reclutati in ospedale

Inserito da 2 Luglio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

Evadono Iva per 15 milioni
Prestanome reclutati in ospedale
Un vorticoso giro di fatture false è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Genova. Otto persone sono state denunciate. Utilizzavano società fantasma intestate a persone malate o affette da gravi handicap motori. Un’associazione per delinquere attiva soprattutto in alcune regioni del centro-nord. Per commercializzare prodotti informatici utilizzavano la cosiddetta “frode carosello”, una triangolazione di società che fingono trattazioni economiche per farsi rimborsare l’imposta dallo Stato e poi scompaiono Hanno evaso Iva per 15 milioni di euro. Riuscivano a farlo utilizzando il trucco delle fatture false emesse da società fittizie intestate a persone malate o affette da gravi handicap motori. Li reclutavano in ospedale e li nominavano amministratori di imprese fantasma capaci solo di emettere fatture false.

Un’associazione per delinquere, attiva in alcune regioni del centro-nord, con un vorticoso giro d’affari di quasi mezzo miliardo di euro è stata smantellata dai militari del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Genova.
Al termine di due anni e mezzo di indagini, i finanzieri hanno denunciato otto persone che avevano messo in piedi un’ingegnosa truffa legata al commercio di prodotti informatici, la cosiddetta “frode carosello”, un sistema di aziende, per lo più riconducibili agli stessi proprietari, che “fanno girare” le merci tra paesi europei. Le aziende che comprano vanno a credito di IVA dallo Stato e quelle che la devono versare scompaiono.

(02 luglio 2010)

fonte repubblica

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , ,

Comunicazione di servizio per i clienti Banca Mediolanum

Inserito da 1 Luglio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

attenzione è un tentativo di phishing = truffa !!!
la banca non invia mai questo genere di comunicazioni

Comunicazione di servizio per i clienti Banca Mediolanum.
Si prega di recarsi urgentemente negli uffici della Banca Mediolanum oppure collegarsi online, per accertarsi della propria identità.
Negli ultimi giorni, la Banca Mediolanum, ha avuto comunicazioni dagli Addetti alla sicurezza informatica riguardo continui ed aggravati furti di identà, e furti di codici a danno dei clienti Banca Mediolanum.

La Banca Mediolanum si scusa per il disagio ed invita i clienti a verificare l`esatta identà recandosi in filiale oppure accedendo online
al proprio conto: qui

Copyright 2010 – Banca Mediolanum S.p.A

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , ,

Unicredit Group Avviso Messaggio Urgente Unicredit

Inserito da 28 Maggio, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Phishing e Truffe

TENTATIVO DI PHISHING ATTENZIONE NON ABBOCCARE E’ UNA TRUFFA !

Unicredit Group Avviso

Messaggio Urgente Unicredit

Gentile cliente ,

Il sistema della nostra Banca ha scelto il suo identificativo per premiarla di averci scelto,

avrà in omaggio da subito una ricarica telefonica sul numero da lei desiderato, per un

importo di 50,00 Euro, questo per ringraziarla della fiducia accordata al nostro istituto .

ACCEDI AL SERVIZIO

Customer Service Unicredit Banca spa

Categories : Phishing e Truffe Tags : , , ,