Truffa da oltre duecentomila euro a danno di coppia di anziani, due arresti

Inserito da 13 Marzo, 2016 (0) Commenti

Si tratta di :Curiosità

Si tratta di una Notizia Vera!
Bisogna far attenzione !!
Raggirare gli anziani è una cosa vergognosa !

 

Hanno iniziato a spillare soldi a due anziani coniugi dopo averne carpito la fiducia svolgendo per loro alcuni lavoretti. Per questo motivo due uomini, un brasiliano di 41 anni e un marocchino di 46, sono stati arrestati dalla polizia per una truffa da oltre duecentomila euro. Cure mediche o aiuti ai parenti le scuse che di volta in volta inventavano per impietosire gli anziani e farsi consegnare il denaro. L’arresto è avvenuto in flagrante durante la consegna al brasiliano di una busta con all’interno 600 euro. I due sono accusati di circonvenzione di incapace.

 

 

Stroke. Suffering

Fonte: quotidianopiemontese.it

Categories : Curiosità Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una bufala bancaria mezza inglese e mezza italiana – Trisha Odion e Godwin

Inserito da 24 Novembre, 2013 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

Attenzione è una truffa non rispondere mai a mail di questo genere !!

truffa-onlinecaro ,
So che sarà una sorpresa per ricevere la posta dal momento che abbiamo
visto né incontrato before.Well , vorrei iniziare prima presentarmi a nome you.
My è Trisha Odion l’unica figlia a tarda signor Godwin Odion . Mio padre è stato
assassinato per la sua strada per il suo ufficio e poiché l’improvviso
assassinio del mio amato padre, mi è stato lasciando nel terribile paura ,
coppia con la crisi politica qui nel mio paese cote d ‘ ivore.I sono planata a
viaggiare fuori dal paese , è per questo che ho deciso di contattarti per
aiutarmi a contattare la banca per il trasferimento del denaro mio padre depositato la somma di
€ 2.500.000 in una banca qui prima del suo improvviso assassinio . Vi darò maggiori informazioni
appena mi si guarranttee che tu mi trattare onestamente durante l’investimento di questi soldi nel
vostro paese . Caro , come si può vedere questo denaro è la mia speranza di sopravvivenza e di affido
questi soldi  su di voi con la fede e credere che tu mi trattare in buona fede durante il mio soggiorno
nella vostra country. I come voi a me assicuro anche che si si onestamente gestire questi soldi per me
nel business che il denaro sarà investito , non appena mi date questa guranttee io poi ti darà tutti i
dettagli neccessary riguardanti questo denaro che vi permetterà di contattare la banca sul mio behalf.
I deve inviare il documento della questione banca di mio padre quando ha fatto il deposito
in banca e la mia immagine per voi a vedere me e mi piacerebbe anche che tu mi mandi la tua foto
per più fiducia .

Grazie .

Cordiali saluti .
Trisha Odion

Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , ,

Vulnerabili tutte le versioni attualmente supportate di Microsoft Windows

Inserito da 9 Giugno, 2012 (0) Commenti

Si tratta di :Sicurezza

Per la serie le magie di windows… è possibile  emettere certificati Microsoft “autentici” per firmare codice  illegittimo.. senza patch siete fregati !

 http://technet.microsoft.com/en-us/security/advisory/2718704

Microsoft ha rilasciato l’avviso di sicurezza “Microsoft
Security Advisory (2718704)” in cui informa che i certificati
rilasciati tramite il servizio Microsoft Terminal Services
licensing certificate authority (CA) possono essere usati
abusivamente per firmare codice illegittimo.

La vulnerabilita’ e’ stata scoperta all’interno del malware
Flame in cui alcune parti di codice sono state firmate con un
certificato apparentemente legittimo rilasciato da una CA
Microsoft autentica e attendibile.

Grazie a questa vulnerabilita’ un attaccante puo’ ottenere un certificato valido per firmare software illegittimo e farlo apparire come rilasciato da Microsoft.

Per risolvere il problema Microsoft ha rilasciato un aggiornamento che rimuove la fiducia ai certificati root delle seguenti CA:

Certificate: Microsoft Enforced Licensing Intermediate PCA
Issued by: Microsoft Root Authority
Thumbprint: 2a 83 e9 02 05 91 a5 5f c6 dd ad 3f b1 02 79 4c 52 b2 4e 70

Certificate: Microsoft Enforced Licensing Intermediate PCA
Issued by: Microsoft Root Authority
Thumbprint: 3a 85 00 44 d8 a1 95 cd 40 1a 68 0c 01 2c b0 a3 b5 f8 dc 08

Certificate: Microsoft Enforced Licensing Registration Authority CA (SHA1)
Issued by: Microsoft Root Certificate Authority
Thumbprint: fa 66 60 a9 4a b4 5f 6a 88 c0 d7 87 4d 89 a8 63 d7 4d ee 97

Per una descrizione completa delle vulnerabilita’ si rimanda
alla sezione “Riferimenti”.

:: Software interessato

Tutte le versioni attualmente supportate di Microsoft Windows:

Windows XP and Server 2003
Windows Vista and Server 2008
Windows 7 and Server 2008 R2
Windows 8 Consumer Preview
Windows Mobile and Phone

:: Impatto

Emissione di certificati Microsoft autentici per firmare codice
illegittimo.
Rilascio di software malevolo apparentemente firmato da una
catena di certificazione Microsoft valida e attendibile

:: Soluzioni

Revocare i certificati compromessi attuando gli aggiornamenti
proposti nell’avviso Microsoft.

Gli aggiornamenti sono anche disponibili anche tramite l’aggiornamento automatico dei sistemi Windows e Windows Server Update Services (WSUS).

E’ inoltre possibile aggiungere manualmente i certificati compromessi allo store degli “Untrusted Certificate” usando la MMC (snap-in dei certificati) e l’utilita’ a riga di comando Certutil presente nei sistemi  operativi Windows.

:: Riferimenti

Microsoft Security Advisory (2718704)
http://technet.microsoft.com/en-us/security/advisory/2718704

Unauthorized digital certificates could allow spoofing
http://support.microsoft.com/kb/2718704

MSRC Blog
http://blogs.technet.com/b/msrc/archive/2012/06/04/security-advisory-2718704-update-to-phased-mitigation-strategy.aspx

US-CERT Alert (TA12-156A)
http://www.us-cert.gov/cas/techalerts/TA12-156A.html

How to: View Certificates with the MMC Snap-in
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms788967.aspx

Categories : Sicurezza Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

«Borriello torna al Milan». «Una bufala»

Inserito da 20 Novembre, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Bufale e Hoax

CORSERA (L. VALDISERRI) – Possono bastare due panchine — contro il Basilea in Champions League e contro la Juventus in campionato — per montare un caso-Borriello? Non dovrebbe essere così, anche perché i numeri dicono che il centravanti è stato il calciatore più utilizzato in campionato 887 minuti, il secondo è Cassetti con 843; 1.117 minuti in totale, calcolando anche la Champions League). Segno che Ranieri, che ha ricevuto il premio Maestrelli, ha piena fiducia in lui.

E invece la presenza di Borriello a San Siro, spettatore del derby di domenica sera, ha fatto girare una voce fantasiosa: il ritorno del bomber al Milan, a gennaio, visto che è in prestito (ma c’è l’obbligo di riscatto a cifra prefissata in 10 milioni di euro) e considerato l’infortunio di Pippo Inzaghi che ha già chiuso la sua stagione. Secca la risposta della società: «Borriello è nostro al cento per cento e il suo acquisto è blindato. Borriello non si muove, non ci sono clausole e non ci sono possibilità». Sulla stessa linea Adriano Galliani: «È un giocatore della Roma». Fine della storia? La mancata convocazione in nazionale non ha migliorato l’umore dell’attaccante, anche se quella contro la Romania, domani a Klagenfurt, è solo un’amichevole. Borriello ha già segnato sette gol alla Roma— 5 in campionato e 2 in Champions — e vorrebbe giocare sempre, come tutti i calciatori del mondo. Non ha gradito la panchina a Torino, anche perché quest’estate aveva detto di no alla Juve preferendo firmare per la Roma. Però ha accettato la decisione e sa che contro l’Udinese, sabato prossimo, partirà dal primo minuto. Ranieri, del resto, dopo Juve-Roma ha dichiarato che «Marco è l’unico a “riempire” l’area tra tutti gli attaccanti che ho a disposizione».

Ieri la Roma è tornata ad allenarsi e Ranieri ha ritrovato Juan e Pizarro, che si sono allenati con il gruppo. Il loro recupero per sabato è altamente probabile e il brasiliano potrebbe prendere il posto di Mexes, acciaccato a un polpaccio e in forse. Ancora assente Perrotta, fermo per una contusione al ginocchio destro. Non si è visto sul campo Fabio Simplicio, impegnato nelle visite mediche di idoneità. Contro l’Udinese, insomma, non saranno sicuramente a disposizione solo Taddei e Okaka.

16-11-2010 (laroma24.it)
Categories : Bufale e Hoax Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,