I comunisti mangiano i bambini…

Inserito da 31 Ottobre, 2018 (0) Commenti

Si tratta di :Leggende Metropolitane

la leggenda che narra dei comunisti che mangiano i bambini

Una “favola” che è stata costruita ad arte sulla verità degli episodi di cannibalismo registrati in Unione Sovietica durante le terribili carestie degli anni Venti e Trenta. Da lì alla finta deportazioni di bimbi italiani in Russia e ai titoli: “Madre! Salva i tuoi figli dal bolscevismo” il passo è stato brevissimo.

E’ il ’43, è l’Italia della propaganda di Salò, e viene pubblicata la notizia terrificante di una deportazione in Russia di bimbi italiani dai 4 ai 14 anni. Il manifesto della Repubblica di Salò “titola”: “Chi salverà i vostri figli?”. Tanti genitori preferiscono uccidere i figli e poi suicidarsi. Tutto è naturalmente falso. 

Ma in Italia diventa tutto “magnificamente” vero. “Da noi – scrive Pivato – finita la guerra la leggenda assume aspetti più dilatati che altrove

molti hanno detto di esserne sicuri, bambini fatti al forno o mangiati a morsi da comunisti affamati.

Categories : Leggende Metropolitane Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

la leggenda dell’esame di diritto privato e della troia fumante

Inserito da 12 Maggio, 2011 (0) Commenti

Si tratta di :Leggende Metropolitane

Una ragazza mezza nuda si presenta all’esame di privato senza aver nemmeno aperto il libro contando solo sul suo vedo e non vedo.

Dopo una decina di domande e tutte senza esito positivo il Professore offre una sigaretta alla ragazza dicendole che forse così si potrà sentire più a suo agio.

Decide così di farle un’ultima domanda:

“Sa dirmi come finisce l’ultimo canto dell Illiade?”
La ragazza sorpresa della domanda risponde ovviamente di no.

A quel punto il Professore risponde:

“Finisce così: “Addio Troia fumante”, e la invita ad andarsene.

Categories : Leggende Metropolitane Tags : , , , , , , , , , , ,

Terremoto 11 maggio a Roma, soltanto una bufala

Inserito da 10 Maggio, 2011 (0) Commenti

Si tratta di :Leggende Metropolitane

il terremoto a Roma 11.05.2011 si tratta di una leggenda metropolitana è una storia inventata…

Qualcuno vantando il possesso di di alcuni documenti, rivelatisi poi inesistenti, attribuiti allo studioso Raffaele Bendandi che è scomparso più di 30 anni fa. Bendandi ipotizzò una correlazione tra i terremoti e alcuni movimenti astrali, come ad esempio l’influsso della luna sulle maree. Il satellite del nostro pianeta, avrebbe degli effetti non solo sull’acqua, ma anche sulla crosta terrestre. Lo studioso aveva stilato una lunga lista di predizioni, alcune veritiere altre invece errate. Nei carteggi arrivati ai giorni nostri, non vi è alcuna traccia di una predizione per l’11 maggio 2011, segno di come la gente è in grado di mettere in giro false informazioni avvalorandole nominando studiosi, scienziati e quant’altro. Si tratta di una bufala  per creare panico, tutte le bufale e le leggende metropolitane prediligono gli eventi atmosferici, in particolare i tornado.

Categories : Leggende Metropolitane Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,