Appello Vero Aiutiamo Federico !

Inserito da 10 Gennaio, 2009 (0) Commenti

Si tratta di :Appelli Umanitari Veri
Da appelli

Appello Vero Aiutiamo Federico è possibile effettuare una donazione a queste coordinate :
Credito cooperativo Friuli intestato a: Massaria Valentina Sedmak Corrado EUR IBAN IT 10 G070 8577 1400 0721 0014 806

L’appello:

Nell’Ovadese, una straordinaria mobilitazione è in atto per salvare la vita a Federico, un bambino di quasi 5 anni e mezzo, colpito da una grave forma di tumore al cervello che lo sta rendendo cieco, anche perchè durante uno dei tanti interventi cui è già stato sottoposto sarebbe stato leso il nervo ottico. Di interventi complessi Federico ne ha già subiti 4 in Italia, che però non sono stati risolutivi. Anzi le sue condizioni di salute peggiorano con il passare dei giorni. C’è ancora una speranza, suggerita da un oncologo italiano che ha visitato il bambino: l’intervento in una clinica specializzata, nota nel mondo, che si trova a Houston nel Texas, dove opera il dottor Burzinscki che ne è titolare. Per seguire, senza troppa perdita di tempo, questa strada che è anche l’ultima speranza, è necessario sostenere una spesa di 150.000 dollari. I genitori, Valentina Massari e Corrado Sedmak, però, non se lo possono permettere, perchè hanno un lavoro e risorse modeste. «Anche il Servizio sanitario nazionale – dicono Cristina Ravera ed Elena Gorrino, di Cassinelle che si sono prese a cuore il caso – non può intervenire. Per farlo ci vorrebbe un oncologo in Italia che dichiarasse che l’operazione negli Stati Uniti può essere risolutiva. Fino ad oggi non è successo. Anzi al riguardo c’è un pessimismo dichiarato. Quindi questa strada è impercorribile». Il bambino è di Udine ma, assieme ai genitori che hanno anche un’altro figlio, è venuto più volte a Cassinelle dove ha incontrato anche i ragazzi delle scuole. «I genitori – aggiungono Cristina ed Elena – non vogliono arrendersi. Noi che eravamo venute a conoscenza del caso in occasione della manifestazione sportiva che si è svolta quest’estate a Castelnuovo Bormida per raccogliere fondi, oggi ci sentiamo impegnate a trovare i soldi per cercare di far guarire Federico». Ed ecco la grande mobilitazione che, a parte Cassinelle, coinvolge in vari modi anche Cremolino e Molare e si estende in altre località. «Intanto sabato e domenica – spiegano sempre Cristina ed Elena – assieme a tutto il paese abbiamo organizzato una grande lotteria che si svolgerà nei locali della parrocchia. Stanno arrivando oggetti da molte parti. Vogliamo che domenica sera sia stata raccolta una bella cifra». Per sollecitare la partecipazione collettiva anche per versamenti in denaro a favore di questo “banco della solidarietà”, abbiamo affisso nella zona (negozi, chiese), un manifesto che contiene la foto di Federico, in sintesi la sua storia ed un appello per chiedere grande generosità». Da questa iniziativa, di mobilitazione collettiva, dalla quale potranno nascerne altre, forse dipende la salvezza di un bambino che ha solo voglia di vivere e invece sente ogni giorno la vita che gli sfugge. «Abbiamo anche reso noto nei manifesti e nei vai appelli – affermano ancora Cristina ed Elena – il numero del conto corrente dove è possibile versare il proprio contributo. L’apposito conto corrente è aperto presso una banca di Fiumicello (Udine). Sabato e domenica aspettiamo una grande folla a Cassinelle per la lotteria»


Da appelli
Categories : Appelli Umanitari Veri Tags : , , , ,