Tre denunce per truffa

Inserito da 17 Aprile, 2011

Si tratta di :Phishing e Truffe


Rubavano carte di credito ai clienti di un albergo, si impossessavano dei relativi codici segreti e li utilizzavano per puntare e vincere danaro sui siti ‘poker on-line’. Questa l’accusa rivolta dai carabinieri di Madonna di Campiglio ad un trentino e due albanesi residenti in val di Non, che sono stati denunciati. Uno di loro, sfruttando la propria posizione lavorativa all’interno di un albergo della zona, dopo essersi impossessato delle carte di credito dei clienti e dei codici segreti, li consegnava ai due complici che ne approfittavano e compivano puntate e vincite a danno degli inconsapevoli proprietari. Alla fine di marzo sono scattate le indagini che hanno portato i carabinieri ad individuare i tre presunti responsabili, denunciati alla Procura di Trento per furto, ricettazione e uso illecito di carte di credito. I militari hanno inoltre sequestrato un cellulare smartphone, vari apparecchi elettronici adatti all’acquisizione fraudolenta di dati e un elenco con 40 nominativi con annessi numeri di carte di credito, codici di sicurezza e relative date di scadenza. Elenco – secondo i carabinieri – pronto per essere utilizzato per compiere altre truffe.

fonte trentinoblu.it




Categories : Phishing e Truffe Tags : , , , , , , , ,



divisore

Commenti Via Facebook

Commenti lasciati dagli ospiti, senza usare Facebook

Commenti

Non ci sono commenti.


Inserisci un Commento

(richiesto)

(richiesta)



divisore