Rupert Murdoch è morto, ma è una bufala

19/07/2011 Rupert Murdoch è morto, almeno questo è stato l’annuncio dato in homepage da The Sun. In realtà il sito era stato hacherato dal gruppo Lulz Security che ne ha cambiato la prima pagina e ha dato la notizia che il corpo di Rupert Murdoch, magnate australiano dell’editoria era stato trovato senza vita. Lo scherzo è durato un ora, poi la pagina del The Sun, di proprietà di Murdoch, è tornato alla sua linea editoriale normale e si è appurato che il tycoon non era ancora morto. Murdoch è balzato agli onori delle cronache, più di quanto lo fosse prima, perché coinvolto nello scandalo delle intercettazioni in Inghilterra.

Questa voce è stata pubblicata in Bufale e Hoax e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.