Vulnerabilita’ in Microsoft Windows Shell (2286198)

Inserito da 3 Agosto, 2010 (0) Commenti

Si tratta di :Exploits

: Descrizione del problema

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per risolvere
una vulnerabilita’ presente nelle funzionalita’
Windows Shell.

La vulnerabilita’ potrebbe consentire l’esecuzione di codice
arbitrario da remoto, se l’utente visualizza una icona di un
collegamento malevolo appositamente predisposto.

Un attaccante che riesta a sfruttare questa vulnerabilita’ puo’
ottenere gli stessi privilegi dell’utente locale. Se gli utenti sono
configurati per avere non tutti i privilegi sul sistema, la
vulnerabilita’ puo’ avere minor impatto che se l’utente operasse con i
privilegi di amministratore.

:: Software interessato

Windows XP SP3
Windows XP Pro x64 Edition SP2
Windows Server 2003 SP2
Windows Server 2003 x64 Edition SP2
Windows Server 2003 con SP2 per sistemi Itanium
Windows Vista SP1
Windows Vista SP2
Windows Vista x64 SP1
Windows Vista x64 SP2
Windows Server 2008 32bit
Windows Server 2008 32bit SP2
Windows Server 2008 x64
Windows Server 2008 x64 SP2
Windows Server 2008 per Itanium
Windows Server 2008 per Itanium SP2
Windows 7 32bit
Windows 7 x64
Windows Server 2008 R2 x64
Windows Server 2008 R2 per Itanium

:: Impatto

Esecuzione remota di codice arbitrario
Conquista del controllo sul sistema
Denial of service

:: Soluzioni

Installare manualmente la patch elencata nel bollettino Microsoft,
oppure utilizzare uno degli strumenti di aggiornamento come:
Aggiornamenti Automatici, Windows Update, Microsoft Update,
Windows Server Update Services, Systems Management Server.

:: Riferimenti

Microsoft Security Bulletin
http://www.microsoft.com/technet/security/bulletin/ms10-046.mspx

Microsoft Knowledge Base
http://support.microsoft.com/kb/2286198

Mitre’s CVE ID
http://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2010-2568

Categories : Exploits Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,