8 giugno 2011 test globale di connettività ipv6

Inserito da 7 Giugno, 2011 (0) Commenti

Si tratta di :avvenimenti

giorno 8 giugno 2011  Google, Yahoo, Facebook e Akamai – attiveranno il supporto all’ultima versione dello standard IP, ovvero l’ipv6.

Un grande esperimento della durata di 24 ore per testare l’infrastruttura per capire se il passaggio possa avvenire in maniera indolore e nei tempi brevi richiesti dalla necessità. Secondo Google l’8 giugno non ci saranno problemi per la maggioranza degli utenti.

Esiste un sito per testare la propria connettività http://test-ipv6.com/
perchè fare questo test ?
Perchè Internet ha esaurito “i numeri ipv4”. E’ una questione matematica: i numeri che si associano a ogni dispositivo in grado di connettersi al web basati sul vecchio protocollo Ipv4 nato nel 1981 si stanno esaurendo. In pochi anni sono stati sfruttati 4 miliardi di indirizzi. In pratica, è come se finissero le targhe da associare a ogni automobile. La fame di connessione provoca anche questo: l’Ipcalypse, l’Apocalisse degli Ip, l’esaurimento dei numeri che vengono assegnati ogni volta che un computer o qualunque altro dispositivo si connettono a internet. A febbraio lo Iana, l’autorità mondiale che si occupa di distribuire i numeri identificativi, ha assegnato gli ultimi blocchi. Si prevede che entro un anno gli indirizzi vecchio stile si esauriranno.

Cosa potrebbe accadere l’8 giugno? «Per chi è connesso a internet solo in IPv4 non cambierà nulla – spiega Sommani – la differenza riguarda solo quella minoranza che dispone già di connettività Ipv6. Le probabilità dei malfunzionamenti sono assai basse, visto che già esistono da tempo tantissimi siti raggiungibili con il nuovo protocollo. E’ possibile, tuttavia, che l’improvviso aumento del traffico porti alla luce qualche inconveniente che finora è rimasto inosservato».

Categories : avvenimenti Tags : , , , , , , , ,